LUTTO. ADDIO A LUIGI ARIENTI, E’ STATO MEDAGLIA D’ORO ALLE OLIMPIADI DI ROMA 1960 ASSIEME A VIGNA, VALLOTTO E TESTA NELL’INSEGUIMENTO A SQUADRE

0
154

Addio a Luigi Arienti. Brianzolo di Desio, si è spento nella struttura Rsa-L’Arca di Desio, dove era ricoverato, all’età di 87 anni che aveva compiuto lo scorso 6 gennaio giorno dell’Epifania. Arienti è stato un grande ciclista capace (professionista dal 1961 al 1972) capace di conquistare la medaglia d’Oro ai Giochi Olimpici di Roma 1960 assieme a Marino Vigna, Mario Vallotto e Franco Testa nell’inseguimento a squadre su pista.
Le esequie saranno celebrate nella Chiesa San Carlo di Seregno sabato 10 febbraio alle ore 16.00.

Alla famiglia Arienti giungano le condoglianze del presidente Stefano Pedrinazzi e del Comitato Regionale Lombardo