DONNE. TEODORA CASTELLI E ANNA BONASSI CONQUISTANO IL 21° MEMORIAL ALBERTO COFFANI

0
160

L’edizione numero ventidue del Memorial Alberto Coffani va ad Anna Bonassi (Mazzano Asd) tra le allieve e Teodora Castelli (Calderara Stm Riduttori) tra le esordienti. Con Niocle Bracco (Sc Cesano Maderno) che ha primeggiato tra le esordienti di primo anno. Un’edizione di grande spessore quella svoltasi oggi sulle strade mantovane di Gazoldo degli Ippoliti per volontà di Mauro Coffani e con la stretta collaborazione del Pedale Castelnovese ed il patrocinio dell’amministrazione comunale. Tappa lombarda del Trofeo Rosa sul circuito cittadino di tre chilometri, con quattordici giri a disposizione delle allieve ed otto per le esordienti, che ha registrato ai nastri di partenza settantasette allieve ed ottantotto esordienti per oltre venti team al via, provenienti da Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Toscana, Umbria, Marche ed Abruzzo. Al via anche la formazione svizzera del Velo Club Lugano. Corse vivaci interpretate a velocità sostenuta, in particolare quella delle ragazze esordienti animata dagli allunghi a ripetizione di Emma Cocca (Mazzano Asd). Ma in entrambe le contese agonistiche la volata a ranghi compatti è stata la soluzione privilegiata dalle ruote veloci. Se lo sprint dell’allieva Anna Bonassi ha espresso la supremazia dell’atleta bresciana sulle concorrenti, quello della Castelli tra le esordienti ha creato incertezza sino all’ultimo tra il numeroso pubblico presente.
Alle vincitrici delle rispettive categorie anche la maglia di leader della rinnovata Challenge dalla Postumia al Mincio, realizzata con il patrocinio della Federciclismo provinciale, che raggruppa le competizioni di ciclismo femminile giovanile sul territorio di Mantova, sia a livello individuale che per gruppi sportivi.
Con Mauro Coffani al fianco delle vincitrici anche il sindaco di Gazoldo degli Ippoliti Nicola Leoni, il presidente del Pedale Castelnovese Renato Moreni e quello della Scuola Ciclismo Mincio Chiese Guido Morelli. Mentre a rappresentare la federciclismo il presidente del comitato lombardo Stefano Pedrinazzi, il componente della commissione nazionale di vigilanza Corrado Lodi ed il presidente provinciale Fausto Armanini. “Il mio è un ringraziamento esteso a tutti coloro che mi sono stati vicini ed anche quest’anno hanno reso possibile realizzare questo evento sportivo – ha dichiarato Mauro Coffani – che per me ha un valore davvero speciale. La forte connotazione interregionale della partecipazione decreta un successo sotto tutti i punti di vista”. Il servizio speciale dedicato al ventiduesimo Memorial Alberto Coffani realizzato dal Team Rodella sarà trasmesso all’interno della trasmissione dedicata alle due ruote Ciclismo Oggi, in onda ogni giovedì dalle 20,45 su Teletutto (ch 12) e disponibile on demand su teletutto.it/tt-play. (comunicato stampa)

ORDINE D’ARRIVO esordienti
km 24 in 37’35 media/h 38.315

1 CASTELLI Teodora Calderara STM Riduttori
2 DI SCIUVA Isabel GS Cicli Fiorin
3 BRACCO Nicole SC Cesano Maderno
4 MARININI Nina Biesse Carrera
5 ESPOSTO GIOVANELLI Letizia Bicifestival
6 TRABUCCHI Beatrice Mazzano Asd
7 COLZI Sara GS Capannori
8 SANSOTTERA PAIUSCO Elisa Ju Green Gorla Minore
9 GIOVANNETTI Olivia Ciclistica San Miniato Santa Croce
10 MANGERI Anita Mazzano Asd 

ORDINE D’ARRIVO allieve
km 42 in 1h 06’30 media/h 37.895

1 BONASSI Anna Mazzano Asd
2 COSTA STARICCO Giulia SC Cesano Maderno
3 DE VECCHI Martina Team Serio
4 ORSI Alessia Calderara STM Riduttori
5 ACUTI Maria Velo Club Sovico
6 MINICHINO Melania Mazzano Asd
7 ZANDRI Eva Team Di Federico
8 SAMBI Jolanda Calderara STM Riduttori
9 DELLE FONTANE Sofia Vangi Ladies Cycling Team
10 MILESI Alessia UC Ossanesga