AMATORI. UFFICIALE IL CALENDARIO, ECCO TUTTI GLI APPUNTAMENTI DEL 2018

| 9 febbraio 2018

La stagione 2018 si annuncia ricca di importanti appuntamenti in Lombardia, per i tesserati della Federciclismo, che avranno la possibilità di cimentarsi a due passi da casa, con i migliori esponenti nazionali ed internazionali della categoria.

Si disputeranno infatti sul territorio Lombardo, dapprima i Campionati Italiani su strada in programma nei giorni 23 e 24 Giugno a Legnano (MI), in occasione dei festeggiamenti per i 100 anni della Coppa Bernocchi per Professionisti, e a fine Agosto in quel di Varese le prove che assegneranno le maglie Iridate con la disputa della Tre Valli Varesine valida quale prova finale dell’”Uci Gran Fondo World Series”, ovvero il Campionato del Mondo di categoria.

L’attività tricolore in Lombardia non termina a Legnano, ma prosegue due settimane dopo in quel di Berzo Inferiore (BS), dove lungo gli arcigni tornanti che portano al Passo Croce Domini si disputerà il Campionato Italiano della Montagna.

Spazio tricolore anche per gli specialisti delle bici senza freni, che vedranno assegnata la maglia Tricolore a Lissone (MB) in occasione della Coppa Agostoni Crit in programma sabato 22 Settembre.

Per quanto riguarda l’attività del settore strada, verrà riconfermato il Giro di Lombardia-Challenge System Cars arrivato all’ottava edizione, che ogni anno mette in palio un montepremi complessivo di circa 5000€, verrà disputata la prima edizione del Giro della Brianza in cinque tappe, e vedrà la luce il Trofeo dello Scalatore FCI, la cui classifica finale assegnerà le maglie di Campione Regionale Federciclismo e della quale faranno parte salite mitiche del ciclismo come il Passo Croce Domini ed il Passo Gavia, oltre ad altre quattro prove in programma fra la Val Camonica e le Valli Bergamasche.

Il settore cicloturismo vedrà la nascita del Campionato Lombardo Randonnée a squadre, prima assoluta in ambito FCI, che vedrà gli amanti delle lunghe distanze, ed i loro team, cimentarsi per la conquista dello scudetto bianco-verde di società Campione di Lombardia.

Si annuncia quindi una stagione ricca di impegni per i tesserati Federciclismo, sempre all’insegna della massima sicurezza durante lo svolgimento delle varie gare: FCI si sta adoperando affinché TUTTE le gare del panorama amatoriale di qualsiasi bandiera, arrivino ad elevare i propri standard qualitativi a beneficio della salute degli atleti e della sicurezza degli organizzatori, ben conscia che ciò comporta elevati costi organizzativi, che però diventano imprescindibili per il rispetto delle norme civili e sportive che regolano la materia organizzativa.

Con i mezzi a disposizione, quelli consentiti dalle norme vigenti, e non quelli paventati da fantomatici organizzatori/dirigenti che credono di avere la verità assoluta in mano, Federciclismo opererà per informare il movimento dagli atleti, alle società ed agli organizzatori di qualsiasi Ente/Federazione su quali siano le norme in essere, sulla distribuzione dei vari ruoli e compiti, da quelli di controllo a quelli di repressione sia in materia organizzativa a quella fiscale.

In questa ottica, malgrado qualche poco avveduto continui a sproloquiare sui social, Federciclismo in special modo in Lombardia, sta preparando una serie di incontri che si terranno nei primi giorni del mese di Marzo al più tardi, dove verranno chiamati in causa gli organi di controllo, da quelli sportivi a quelli preposti ad operare sulle strade ed eventualmente a sanzionare gli inadempienti, ai quali verranno chiamate a presenziare le varie componenti del mondo amatoriale, dove chiunque potrà chiarire i propri dubbi in merito, e dove soprattutto gli atleti (che saranno i principali attori) saranno messi a conoscenza dei propri diritti di fruitori dei servizi.

La Commissione amatoriale della Lombardia augura un 2018 ricco di successi a tutti coloro che le hanno dato fiducia.

calendario2018 amatori

Categoria: News

I commenti sono chiusi.