Vigorelli: sabato 28 feb ore 14 premiazione atleti e società storiche di Milano

| 27 Febbraio 2015

vigorelli

Tra storia e futuro: le colonne del ciclismo italiano nel luogo-simbolo della sua grandezza. Potrebbe essere questo il titolo della bella manifestazione in programma domani pomeriggio, a partire dalle 14, presso il Velodromo Vigorelli, dove, alla presenza dell’Assessore allo Sport del Comune di Milano, Chiara Bisconti, il locale Comitato Provinciale della FCI premierà le dieci società più longeve del territorio, che, con la loro storia gloriosa e l’impegno di atleti e dirigenti benemeriti, hanno contribuito a scrivere pagine indimenticabili del grande libro del ciclismo italiano.
U.S. San Vittore Olona 1906, U.S. Sport Club Genova 1913, U.S. Legnanese 1913, U.S. Nervianese 1919, U.S. Sangiorgese 1922, U.S. Dairaghese 1924, A.S Pedale Bollatese 1927, G.C. Libero Ferrario 1935, A.S. Macallesi 1935 e S.C. Rescaldinese 1945, che rappresentano le colonne del nostro movimento e che continuano ad alimentarlo, tenendo vivo lo spirito dei milanesissimi pionieri, saranno dunque premiate in un luogo dallo straordiario valore storico e simbolico, destinato ora, grazie all’impegno della stessa FCI, del Comitato Velodromo Vigorelli e del Comune di Milano, a vivere una nuova entusiasmante stagione, al servizio della città, degli appassionati e delle nuove discipline del ciclismo, come Bmx e scatto fisso.
Di qui dunque l’indissolubile nesso tra storia e futuro, che i campioni milanesi del ciclocross, premiati insieme alle società, contribuiranno senza dubbio a rendere ancora più radioso per il nostro movimento.

Categoria: News

I commenti sono chiusi.