VELODROMO MONTICHIARI. PRESENTATO IL PROGETTO PER IL RIFACIMENTO DEL TETTO

| 8 Dicembre 2017

Si avvicinano le feste e con queste uno spiraglio nel futuro del velodromo di Montichiari. Dopo settimane di preoccupazioni, incontri e proposte per risolvere il problema di acqua e condensa dal tetto, il comune di Montichiari (proprietario dell’impianto) ha messo sul tavolo un progetto definitivo. Se verrà approvato – la speranza è che avvenga entro gennaio – in primavera scatterà il rifacimento del tetto senza che sia interrotta l’attività perché si lavorerà dall’esterno. 
 Il piano prevede 2 milioni di euro di investimenti ed è stato definito dalla Energy, la società guidata da William Bozzoni che ha in gestione l’impianto dal 1° gennaio scorso. Nel dettaglio, saranno alzati i teloni termosaldati che coprono la struttura e si appoggiano sulla lamiera, verrà sostituita la lana di roccia isolante rovinata e posizionata una nuova copertura con telo a 5 strati di tipo nautico. Il piano prevede anche il posizionamento di pannelli fotovoltaici in plastica sul tetto per fornire energia elettrica alla rete e contribuire a coprire i costi. Decisivo per la sostenibilità economica dell’intervento è l’allungamento della convenzione: la società Energy ha chiesto che sia portata a 20 anni.

Categoria: News

I commenti sono chiusi.