VALLE D’AOSTA. Palazzago squadra viva e combattiva

| 18 Luglio 2015

Sono estremamente soddisfatto del lavoro svolto sino ad ora dai miei corridori – racconta il direttore sportivo del Team Palazzago, Olivano Locatelli impegnato con la squadra al Petit Tour – . Premiati da un nono posto di Simone Ravanelli nella seconda tappa del Giro della Valle d’Aosta e decima posizione in classifica generale. Ottime le prestazioni del giovane Yuri Colonna, già vincitore in Toscana e che dopo un tappone impegnativo come quello da Courmayeur a Pont Saint Martin si è giocato in volata il diciottesimo posto. Bravissimo anche Daniele Cantoni da inizio giro sempre in fuga ” E termina : “Ce la giocheremo sino alla fine nelle tappe”. Intanto il resto della squadra continua la programmazione normale di gara. Si corre tra oggi e domani, tra cronometro e corse in salita. Si inizia stamane con il Bracciale del Cronoman a Mongrando con Morettin, Grodzicki, Castegnaro e Zmorka. e in contemporanea con Ciriè – Pian della Mussa, gara molto dura sempre in Piemonte alla quale parteciperanno Valsecchi, Pacchiardo, Todaro, Trovato, Rosa, Hmouddan, Messieri, Marzoli, Zanetti, Pelizzola, Baretto e Borella. Domenica poi si corre nel Giro del Montalbano a Bacchereto di Carmignano con Pacchiardo, Necci, Nicodemo, Branchini, Trovato, Borella, Marzoli, Menchetti, Zmorka e Valsecchi. E infine martedi al Circuito Valle del Resco con Messieri, Valsecchi, Branchini, Marzoli, Necci, Borella, Nicodemo, Trovato, Ippolito, Baretto e Marchi.

RAVANELLI

Categoria: News

I commenti sono chiusi.