SENAGO. PRESENTATO STAMANE IL PROGETTO “CICLODROMO” AL PARCO DELLE GROANE

| 28 Febbraio 2022

Adesso è ufficiale! Il progetto (2 milioni di euro) che permetterà di trasformare la vasca di laminazione in un parco pubblico completamente attrezzato è stata approvato questa mattina in occasione della cerimonia tenutasi in via de Gasperi a Senago. Il progetto prevede la realizzazione di un ciclodromo all’interno del parco delle Groane. Si tratta di un anello ciclabile che permetterà ai tesserati del Pedale Senaghese di allenarsi in tutta tranquillità e sicurezza.

“Un sogno che diventa realtà. Essere finlamente giunti alla realizzazione di un ciclodromo ci riempie di gioia-spiega Luca Ortolani porta voce del Pedale Senaghese-. Il nostro obiettivo, lo abbiamo dichiarato tante volte e in diverse sedi, è sempre stato quello di portare a termine questo progetto e vedere realizzato l’impianto. Grazie soprattutto al prezioso interesse del Consigliere regionale Riccardo Pase e alla disponibilità del comune di Senago, i tecnici della Federazione Ciclistica Italiana hanno omologato l’impianto e subito c’è stato il via libera a procedere.
Ci sarà quindi la possibilità per gli allenamenti dei nostri atleti i quali potranno finalmente usufruire di una pista in tutta tranquillità e sicurezza, cosa che peraltro sarà disponibile per numerose altre attività sportivi e alla mutlidisciplinarietà”.

Alla presentazione sono intervenuti Pietro Foroni Assessore al Territorio e Protezione Civile, Antonio Rossi sottosegretario allo sport Regione Lombardia, il Consigliere Regionale Riccardo Pase, il Sindaco di Senago Magda Beretta, Luigi Mille direttore AIPO ed Emiliano Campi Presidente del Parco delle Groane. A rappresentare il ciclismo nazionale il presidente federale Cordiano Dagnoni e il presidente del Comitato Lombardo Stefano Pedrinazzi. Il compito degli onori di casa è naturalmente spettato al presidente del Pedale Senaghese Arturo Gorla e al manager Luca Ortolani Della Nave.

nella foto da sinistra: Ortolani Della Nave, Pedrinazzi, Pase, Dagnoni, Rossi e Gorla

comunicato stampa

Categoria: News

I commenti sono chiusi.