MONDIALI CROSS. Alice Arzuffi settima nella sfida iridata di Zolder

| 30 Gennaio 2016

La nostra Alice Arzuffi si è difesa con onore e fino all’ultimo ha inseguito il sogno di una medaglia. La brianzola chiude al settimo il primo Campionato del Mondo di ciclocross della categoria donne under e juniores, che si è svolto a Zolder in Belgio. Ha vinto la britannica Evie Richards, 18 anni, davanti alla alla ceka Nikola Noskova e all’olandese Mads Kaptheins. L’altra azzurra in gara, la bergamasca Chiara Teocchi dopo una partenza velocissima, si è classificata al tredicesimo posto.

Ordine d’arrivo 1. Evie Richards (Grande-Bretagne) 2. Nikola Noskova (Rep. Techèque) 3. Maud Kaptheijns (Pays-Bas) 4. Sina Frei (Suisse) 5. Ndja Heigl (Autriche) 6. Elle Noble (Etats-Unis) 7. Alice Arzuffi (Italie) 8. Juliette Labous (France) 9. Alice Barnes (Grande-Bretagne) 10. Jessica Lambracht (Allemagne) 11. Laura Verdonchot (Belgique) 12. Hannah Payton (Grande-Bretagne) 13. Chriara Teocchi (Italie) 14. Lizzy Witlox (Pays-Bas)

 

Alice Arzuffi, 21 anni

Alice Arzuffi, 21 anni

 

Categoria: News

I commenti sono chiusi.