LUTTO PER LA MORTE IMPROVVISA DI GIANCARLO OTELLI

| 3 Gennaio 2019

A 66 anni ci ha lasciato Giancarlo Otelli. Una vita per il ciclismo, per i giovani, per la bicicletta che amava moltissimo. Bresciano doc, Otelli è morto nella sua abitazione stroncato da un malore. Una enorme perdita per il ciclismo lombardo e nazionale, un nome quello di Otelli che lascia il segno nel cuore di tanti corridori, di tanti appassionati, di tutte quelle persone che le hanno voluto bene. Il presidente Cordiano Dagnoni e il Comitato Regionale della Lombardia si uniscono al dolore dei familiari tutti per la scomparsa del caro Giancarlo.

Sarà la sua Sarezzo a dargli l’ultimo saluto, con la località bresciana che non solo vedrà presente la sua comunità ma anche l’onda di affetto di quello che – oltre all’azienda locale – era il suo mondo: il ciclismo. Si terranno sabato alle 15 nella chiesa di Sarezzo (Brescia) i funerali di Giancarlo Otelli.

Categoria: News

I commenti sono chiusi.