LUTTO. IL CICLISMO LOMBARDO PIANGE CORBELLINI, FALDUZZA E TERRAGNI

| 9 febbraio 2018

Si è spento all’età di 81 anni Giovanni Corbellini storica figura del ciclismo lodigiano e della Lombardia. Presidente del Gruppo Sportivo Corbellini Ortofrutta, era nato a Crespiatica in provincia di Lodi. Ha seguito passo per passo le categorie giovanili esultando e soffrendo insieme ai suoi ragazzi. La società, il presidente del CRL Cordiano Dagnoni e tutto il Comitato si unisce al dolore dei figli Maddalena e Pietro porgendo loro le più sentite condoglianze. I funerali avranno luogo nella Parrocchia di Crespiatica domenica 11 febbraio alle ore 15.00.
Il ciclismo lombardo piange anche la scomparsa di Ezio Terragni, il signor Servetto, e di Luciano Falduzza per molti anni alla guida della Ciclisti Monzesi. Due personsaggi che molto hanno fatto per il movimento delle due ruote. Terragni, classe 1939 di Lentate sul Seveso, e Falduzza classe 1944 di Ronco Briantino, una vita entrambi nel ciclismo trascorsa con passione e divertimento ma soprattutto con la consapevolezza di fare del bene. Domani i funerale a Birago di Lentate sul Seveso (10.30) e a Ronco Briantino (14.30)

A Terragni e Falduzza le più sincere condoglianze dal presidente Cordiano Dagnoni e del Comitato Regionale Lombardia.

 

Categoria: News

I commenti sono chiusi.