LUTTO. CORDOGLIO PER LA SCOMPARSA DEL GENERALE UMBERTO RAZA

| 24 Marzo 2020

Addio al generale Umberto Raza. Figura carismatica dei bersaglieri era un grande innamorato del ciclismo e sotto la sua guida (in primis la compagnia atleti) hanno svolto il servizio di leva grandissimi corridori e campioni fra i quali Francesco Moser e Giambattista Baronchelli. Il caro Umberto si è spento all’età di 87 anni e lascia la moglie Maria Elena e i figli Daniela, Giovanna e Ulisse. Era il suocero del generale Angelo Giacomino.

Alla famiglia Raza, le più sentite condoglianze del presidente Cordiano Dagnoni e del Comitato della Lombardia.

Categoria: News

I commenti sono chiusi.