LUTTO. BERGAMO E LA LOMBARDIA PIANGONO GIANCARLO RINALDI

| 28 Giugno 2020

Il Comitato Provinciale di Bergamo della Federazione Ciclistica Italiana ha appreso con grande tristezza la notizia della morte dell’amico Giancarlo Rinaldi, classe 1953, bergamasco, titolare della Carrozzeria Orobica di Pedrengo, ma soprattutto impegnato con il suo impeccabile team “cambio ruote” in numerosissime manifestazioni, anche nazionali e internazionali, a supporto delle organizzazioni e dei team. Se n’è andato a causa di un brutto male che non è riuscito a sconfiggere. Grande appassionato di ciclismo, persona squisita era molto conosciuto e stimato nell’ambiente. Memorabile era rimasta la sua immagine durante la mitica tappa di Oropa del Giro d’Italia del 1999 quando intervenne per aiutare Marco Pantani che riuscì da solo a rimettere in sesto la catena e allora Giancarlo lo spinse per qualche metro mentre si rimetteva in sella per ripartire verso quella rimonta e quella vittoria che restano nella storia del ciclismo.

Il funerale si svolgerà martedì 30 giugno alle ore 10:30 nella chiesa di Negrone, frazione del comune di Scanzorosciate.

Alla famiglia Rinaldi le condoglianze del presidente Cordiano Dagnoni e del Comitato Regionale della Lombardia.

Categoria: News

I commenti sono chiusi.