LUTTO. ADDIO A GIANNINO POPPI STORICO DIRIGENTE E PRESIDENTE DELL’U.V. FORTITUDO F.LLI POPPI

| 20 Marzo 2020

Il ciclismo tutto piange la scomparsa di Giannino Poppi, classe 1934 originario di San Giorgio in Bosco, nel Padovano. Figura tra le più note del nostro sport, Poppi è stato soprattutto un grande appassionato e sincero protagonista del panorama nazionale delle due ruote. Da Giudice di Gara a Dirigente Nazionale e Regionale, da Presidente di società (come non ricordare l’U.V. Fortitudo F.lli Poppi di Palazzolo Milanese) a infaticabile organizzatore di grandi eventi tra cui il Trofeo Lindo e Sano per dilettanti, e i tricolori riservati ai Giudici di Gara uno dei suoi fiori all’occhiello.
Una vita per il ciclismo quella di Giannino Poppi dedicata per lo più ai
giovani atleti che tanto amava.
Stanti le attuali limitazioni, non verranno celebrati i funerali ma verrà tumulato in forma privata presso il cimitero di Palazzolo Milanese.

Alla famiglia Poppi giungano le condoglianze del presidente Cordiano Dagnoni e del Comitato Regionale della Lombardia.

Categoria: News

I commenti sono chiusi.