LUTTO. Addio a Gianni Pozzi, nella sua “Ferramenta” militarono Saronni, Corti e Contini

| 17 Marzo 2016

Gianni Pozzi ci ha lasciato e con lui se ne va una fetta di storia del ciclismo brianzolo e italiano. Con la sua Ferramenta Pozzi è stato sempre vicino al ciclismo e in particolare negli anni che vanno dal 1973 al 1977 ha lasciato un’impronta nel ciclismo dilettantistico. Con la maglia della sua squadra hanno militato, tra gli altri, Giuseppe Saronni, Silvano Contini, Claudio Corti e Aldo Pifferi.

“Era un grande patron – ha raccontato Pifferi a tuttobiciweb – che viveva il ciclismo insieme ai suoi ragazzi. Si svegliava peresto con noi, ci portava alle corse, ci dava sempre qualche buon consiglio e faceva di tutto perché avessimo anche il latte di gallina… Non ci ha mai fatto mancare nulla. Pensate che nel
1977 in squadra eravamo in 7, c’erano Contini, Casiraghi e Corti oltre a me, e abbiamo ottenuto più di quaranta vittorie, con Corti che in quella stagione era incontenibile e conquistò tra gli altri il Giro d’Italia e il campionato del mondo”. Le esequie di Gianni Pozzi saranno celebrate sabato 19 marzo alle 14.00 nella Chiesa Parrocchiale di Giussano. (da tuttobiciweb)

Alla famiglia Pozzi le condoglianze del presidente ff Cordiano Dagnoni e del Comitato Lombardo

 

Gianni Pozzi con Giuseppe Saronni

Gianni Pozzi con Giuseppe Saronni

 

 

Categoria: News

I commenti sono chiusi.