LUNIGIANA. Al trentino Conci la frazione di Fosdinovo, Cancarini il migliore dei lombardi

| 5 Settembre 2015

Vittoria dal sapore lombardo nella seconda tappa del Giro della Lunigiana grazie al trentino Nicola Conci, portacolori del team orobico LVF di Patrizio Lussana. Nella volata a tre Conci ha avuto la meglio su Lucca e Savini, con quest’ultimo che ha conservato le insegne di leader della classifica generale. Il migliore dei lombardi è risultato il bresciano Cancarini, giunto 21° a 1’43” dal vincitore. Domani la conclusione.

 

Ordine d’arrivo. 1. Nicola Conci (Team Lvf) km.116 in 2h 51’43”; 2. Riccardo Lucca (Ausonia Pescantina) st; 3. Daniel Savini (Romagnano Guerciotti) st; 4. Mattia Melloni (Sancarlese) a 3″; 5. Georg Zimmermann (Germania) a 5″; 6. Marco Negrente (Cipollini Assali Stefen) a 13″; 7. Tommaso Fiaschi (Stabbia Ciclismo); 8. Martin Alexander Salmon (Ger) a 17″; 9. Samuele Battistella (Event Soullimit) a 24″; 10. Marco Murgano (UC Casano). 21. Andrea Cancarini a 1’23”; 55. Giacomo Grechi a 5’12”; 112. Cristian Scaroni a 13’09”; 113. Nicola Cesaro st; 114. Andrea Borlini a 13’45”; 120. Francesco Bonandrini a 15’11”.

Classifica generale. 1. Daniel Savini (Romagnano Guerciotti) in 5h 08’57”; 2. Riccardo Lucca (Ausonia Pescantina) a 20″; 3. Mattia Melloni (Sancarlese) a 32″; 4. Tommaso Fiaschi (Stabbia Ciclismo) a 33″; 5. Georg Zimmermann (Germania) a 37″; 6. Nicola Conci (Team Lvf) a 42″.

CONCI PODIO OROBICA

Categoria: News

I commenti sono chiusi.