LOMBARDIA-PIEMONTE. AD ACQUI TERME GARGANTINI TROVA IL MODO DI FARSI APPLAUDIRE. POI CI PENSANO SESANA, MORO, PIGHI, I FRATELLI BOSIO, AZZETTI, CERAME, POLETTI, AGOSTINACCHIO E INVERNIZZI

| 21 Novembre 2021

Ha avuto successo la sesta prova del Trofeo Lombardia-Piemonte di Ciclocross che si è tenuta ad Acqui Terme in provincia di Alessandria. E’ stata la giornata di Dario Gargantini. IL portacolori della Guerciotti Development si è infatti aggiudicato l’Open maschile dando una grande soddisfazioni ai suoi dirigenti. Battuti Davide Pinato e Andrea Conti. Per quanto riguarda l’Open donne Katia Moro ha riassaporato il gusto del successo superando Nicole Fede e Giulia Bertoni. A Roberto Sesana della Vertematese e Anita POletti le sfidae degli juniores con il comasco che anticipa Alessandro Mario Dante e Carlo Bonetto.
Tra gli allievi bersaglio centrato da Tommaso Bosio della Fiorin (secondo anno) e Mattia Agostinacchio della Scott Libarna (primo anno) e di Greta Pighi (Cicli Fiorin) con le ragazze.
Nicole Azzetti (Team Piton) e Nicola Cerame brindano con gli esordienti, Giovanni Bosio e Viola Invernizzi con i Giovanissimi della categoria G6.

Categoria: News

I commenti sono chiusi.