JUNIORES. PARLA TRENTINO IL GP CASTELLUCCHIO GRAZIE A EDOARDO ZAMBANINI

| 23 Giugno 2019

E’ il trentino di Dro Edoardo Zambanini il vincitore del Gran Premio Comune di Castellucchio Trofeo Erboristeria La Felce svoltosi oggi sulle strade mantovane di Castellucchio. Il portacolori della Campana Imballaggi Rotogal ha preceduto Mattia Pinazzi (Aspiratori Otelli Cadeo Carpaneto), secondo e Federico Arioli (P&G GB Junior Team), terzo. L’appuntamento a carattere nazionale organizzato da Lido Baracca con la collaborazione dell’Unione Ciclistica Ceresarese di Simone Pezzini ha registrato al via centosessantaquattro atleti suddivisi in ventisei formazioni. La corsa da subito si è dimostrata vivace,con continui attacchi e contrattacchi. A metà gara quello di Francesco Galimberti (Energy Team), prima solo e poi con Matteo Bergna (Canturino 1902) ha fatto registrare un vantaggio massimo di quaranta secondi. Negli ultimi due giri il tentativo di Marco Ceriani (Canturino 1902), Daniel Slomp (Campana Imballaggi Rotogal), Andrea Manenti (Capriolo) e Paolo Giambersio (Us Biassono), raggiunti da Gidas Umbri (Team Lvf) ha costretto il gruppo ad un vero e proprio forcing per rientrare. Nell’ultimo giro ancora Ceriani, con Umbri, Giambersio ed Alessio Bonelli (P&G GB Junior Team) sono stati ripresi a cinquecento metri dalla conclusione. Lo sprint ha premiato il rush vincente di Edoardo Zambanini, ad un passo dal podio del campionato italiano di Città di Castello con il quarto posto domenica scorsa ed oggi capace di mettere la propria ruota davanti a quella di tutti gli avversari). Accanto al vincitore sul podio di Castellucchio il sindaco Romano Monicelli, l’assessore allo sport Pierpaolo Pizzi, il consigliere nazionale della Federciclismo Corrado Lodi, il vice presidente regionale lombardo Adriano Roverselli, il presidente provinciale Fausto Armanini ed il delegato provinciale del Coni Giuseppe Faugiana. Nelle parole di Lido Baracca la sintesi di un successo organizzativo. “Una squadra vincente dietro l’allestimento della competizione odierna. Oltre che ringraziare l’Unione Ciclistica Ceresarese per la stretta ed efficace collaborazione, non da meno devo fare con l’Amministrazione Comunale e con Erboristeria La Felce, oltre a tutti coloro che in vario modo ed a vario titolo hanno permesso di portare Castellucchio ed il suo Gran Premio ad una dimensione nazionale, o forse più, con la partecipazione di alcune formazioni straniere”. Filmax Video irradierà ampi servizi con le immagini, la cronaca e le interviste all’interno del notiziario su Telemantova ed on line su filmaxvideo.tv Ordine d’arrivo: 1. Zambanini Edoardo (Campana Imballaggi Rotogal) km 130,800 in 3h05’43” media 42,258 2. Pinazzi Mattia (Aspiratori Otelli Cadeo Carpaneto) s.t. 3. Arioli federico (P&G GB Junior Team) 4. Manenti Marco (Ciclistica Trevigliese) 5. Norbis Nicholas (Sc Capriolo) 6. Schegolkov Ilia (Lokosphinx) 7. Santucci Flavio (Casano) 8. Dova Nicholas (Casano) 9. Zarbà Giovanni (Massì Supermercati) 10. Montoli Andrea (Canturino 1902)

Categoria: News

I commenti sono chiusi.