Fuoristrada, Trofeo Delcar: i risultati finali

| 12 Aprile 2015

1242015_19918_vogel

Anche le corse per la categoria allievi maschile e femminile hanno infiammato il Trofeo Delcar a Montichiari.
Attesa la sfida tra i ragazzi Allievi del 2° anno con il piemontese Edoardo Xillo (Assoc.Scuola Naz.Mtb Oasi Zegna), che è riuscuto ad avere la meglio con 1’09” di vantaggio su Riccardo Moro (Ucla1991 Pacan Bagutti A.S.D.) e terzo a 1’46” il britannico Daniel Tulett (British Cycling National Team) a 1’46”.
Vittoria solitaria anche per l’allieva 2° anno Sara Casasola (Jam’s Bike Team Buja), che ha spadroneggiato davanti a Marika Tovo (Torpado Victoria Bike), seconda a 40”, e a Nadine Ellecosta (A.S.V. St.Lorenzen Rad), terza a 57”.
A meritare una particolare citazione è quindi anche l’allievo 1° anno Zaccaria Toccoli (Carraro Team – Trentino – Alé), netto vincitore con 1’54” di vantaggio su Roberto Vassoney (G.S. Lupi Valle d’Aosta) e 2’15” sull’ungherese Erik Fetter (Hungarian National Team).
Tra le Allieve 1° anno infine festa grande per la valtellinese Ilaria Pola (Melavì Focus Bike), che si è imposta con 18” di vantaggio sulla ceca Monika Kucerova (Team Bike 2000 Cze) e con 1’24” su Kristin Aichner (A.S.V. St.Lorenzen Rad).
Parlano straniero invece le due gare per riservate agli juniores. In campo maschile, la vittoria è andata al tedesco Lars Koch, che ha anticipato lo spagnolo Josep Duran e il francese Philippe Antoine. Tra le donne quindi monologo della svedese Ida Jansson, che ha regolato, nell’ordine, la britannica Evie Richards e le italiane Greta Seiwald e Martina Berta.
Sempre a livello femminile, da sottolineare è l’impresa di Gunn-Rita Dahle che alla “veneranda” età di 42 anni ha colto la sua quinta vittoria in una prova degli Internazionali d’Italia. Sull’impegnativo tracciato del Trofeo Delcar, la quattro volte campionessa del mondo si è lasciata alle spalle la polacca Maja Wloszczowska, con cui ha condotto la gara per quattro dei cinque giri in programma, e la francese Margot Moschetti.
Tra gli uomini Open infine successo per lo svizzero Florian Vogel ha vinto il Trofeo Delcar, che praticamente in solitaria, avendo dominato sin dall’inizio delle sei tornate in programma, ha rifilato quasi 1′ e 30″ a Marco Aurelio Fontana e 2′ a un ottimo Andrea Tiberi. Quinto Gerhard Keschbaumer, ora leader degli Internazionali d’Italia.

Categoria: News

I commenti sono chiusi.