Fuoristrada, Orobie Cup: trionfo con pienone a Capriolo per Arias Cuervo

| 8 Marzo 2015

orobie

E’ andata al colombiano Diego Alfonso Arias Cuervo (Reparto Sport Lee Cougan) la vittoria nella tappa inaugurale dello spettacolare circuito Orobie Cup, che questa mattina ha preso il via da Capriolo in una splendida cornice di pubblico e alla presenza soprattutto di ben 642 partecipanti, numero da record, che dà bene il senso e la misura della forza del movimento bikers, oltre a confermare naturalmente la bontà del lavoro svolto dagli organizzatori.
Tra le donne invece successo per Rebecca Gariboldi, che si è imposta, nell’ordine, su Cristiana Tamburini e Monica Maltese.
Partecipate anche le gare di esordienti e allievi: al via sono risultati in 93. I primi a concludere la prova sono stati gli esordienti, tra le cui file il successo è andato a Luca Gavardi (Scuola Mtb Sorisole Petosino), Alessio Martinelli (Valdidentro Bike) e Martina Bassi (Team Bramati). Tra gli allievi invece affermazioni per Riccardo Caspani (Valdidentro Bike), Mattia Paghera (Garda sport) e Katia Moro (Pavan Free Bike).
Nelle categorie amatoriali infine affermazioni per Daniel Tassetti (Elitesport 1), Riccardo Panizza (Elitesport 2), Fabio Zampese (M1), Andrea Giupponi (M2), Oscar Lazzaroni (M3), Carlo Manfredi Zaglio (M4), Massimo Berlusconi (M5) e Claudio Zanoletti (M6+).

Classifica assoluta

1. Diego Alfonso Arias Cuervo (Reparto Sport LeeCougar) in 1h, 43′ e 16″

2. Oscar Lazzaroni (Wr Compositi) st

3. Riccardo Panizza (Team Comobike) a 1′ e 7″

4. Ivan Zulian (Bike Pro Action) a 1′ e 11″

5. Matteo Valsecchi (Pavan Free Bike) a 1′ e 13″

6. Fabio Zampese (Bike Pro Action) a 1′ e 55″

7. Filippo Colombo (Veloclub Monte Tamaro) a 2′ e 30″

8. Vittorio Oliva (Carbonhubo) a 2′ e 31″

9. Alexander Laugesen (Polimedical asd) a 2′ e 35″

10. Luca Signori (Orobie Cup Mtb Team) a 3′ e 6″

Categoria: News

I commenti sono chiusi.