Fuoristrada, campionato regionale MTB: la scuola valtellinese in cattedra

| 2 Giugno 2015

giorgio rossi

Sei maglie su dieci. E’ questo il lauto bottino conquistato dalla scuola valtellinese di mtb nel campionato regionale lombardo, svoltoso quest’oggi a Casnigo (BG). Tre i successi della Melavì Focus Bike, per merito di Marco De Piaz, Francesca Baroni e Ilaria Pola, e tre dell’Alpin Bike Edilbì, grazie a Matteo Cucchi, Giulio Viscardi e Letizia Motalli. Tra gli junior, successo per Giorgio Rossi (Bianchi I.idro Drain).

Esordienti – 82 gli esordienti al via, divisi in quattro categorie. Tra i secondi anno, conferma di Davide Zanoletti (Team Bike Rocks), che ha preceduto di 36” Alex Pellicioli e Luca Saligari. Tra i primo anno invece, la vittoria a sorpresa di Giulio Viscardi, che ha anticipato il favorito Alessandro Motta e Filippo Colombo. In campo femminile infine, successi delle favorite Letizia Motalli, davanti a Martina Bassi, e di Marta Zanga, che ha dovuto faticare per avere ragione della valdostana Sylvie Truc.

Allievi – 62 gli allievi presenti a Casnigo, che hanno partecipato a quattro prove dominate dai valtellinesi.
Tra i 2° anno bellissima scontro a tre tra Bruno Marchetti, Juri Zanotti e Matteo Cucchi, con quest’ultimo capace di imporsi per 13”. Più netta l’affermazione tra i classe 2000 di Marco De Piaz, davanti a Federico Stabbio e Gianluca Cerri. Vittoria quindi per distacco di Ilaria Pola tra le 1° anno, con Lucrezia Rovelli seconda, e di Francesca Baroni, che, tra le ragazze classe 1999, ha preceduto Katia Moro.

Junior – A chiudere la giornata sono state le due prove degli juniores. Se in campo femminile la partecipazione è stata scarna, con Corinne Casati che ha preceduto Martina Guerrera, più interessante e partecipata è stata invece la gara dei maschi, dove si è registrata la vittoria di Giorgio Rossi. Dopo un inizio difficile, il bergamasco è riuscito a distendersi e a superare Michele Cappelli (Titici Factory Team), secondo al traguardo. Bella rimonta infine di Stefano Zini (Pol. Ghisalbese), che è così riuscito a guadagnarsi il terzo gradino del podio.

Podio esordienti 2° anno

1. Davide Zanoletti (Team Bike Rocks) in 32′ e 5”

2. Alex Pellicioli (Scuola Mtb San Paolo) a 36”

3. Luca Saligari (Melavì Focus Bike) st

Podio esordienti 1° anno

1. Giulio Viscardi (Alpin Bike Edilbì) in 33′ e 51”

2. Alessandro Motta (Team Spreafico Velo Plus) a 1′ e 14”

3. Filippo Colombo (Ktm Protek Dama) a 1′ e 36”

Podio esordienti F 2° anno

1. Letizia Motalli (Alpin Bike Edilbì) in 24′ e 36”

2. Martina Bassi (Team Bramati) a 1′ e 54”

3. Camilla Martinet (Cicli Lucchini.com) a 2′ e 45”

Podio esordienti F 1° anno

1. Marta Zanga (Team Bramati) in 26′ e 17”

2. Sylvie Truc (Cicli Lucchini.com) a 3”

3. Martina Gaggini (Alpin Bike Edilbì) a 16”

Podio allievi 2° anno

1. Matteo Cucchi (Alpin Bike Edilbì) in 38′ e 10”

2. Juri Zanotti (Team Spreafico Velo Plus) a 13”

3. Bruno Marchetti (Melavì Focus Bike) a 37”

Podio allievi 2° anno

1. Marco De Piaz (Melavì Focus Bike) in 40′ e 18”

2. Federico Stabbio (Team Cicloteca) a 1′ e 12”

3. Gianluca Cerri (Giovani Giussanesi) a 1′ e 34”

Podio allieve F 2° anno

1. Francesca Baroni (Melavì Focus Bike) in 36′ e 32”

2. Moro Katia (Pavan Free Bike) a 1′ e 34”

3. Marta Bassani (Team Bramati) a 4′ e 49”

Podio allieve F 1° anno

1. Ilaria Pola (Melavì Focus Bike) in 37′ e 56”

2. Lucrezia Rovelli (Team Spreafico Velo Plus) a 1′ e 25”

3. Martina Stirano (Cicli Lucchini.com) a 2′ e 1”

Podio juniores uomini

1. Giorgio Rossi (Bianchi I.idro Drain) in 57′ e 33”

2. Michele Cappelli (Titici Factory Team) a 1′ e 1”

3. Stefano Zini (Pol. Ghisalbese) a 1′ e 43”

Podio juniores donne

1. Corinne Casati (Ktm Protek Dama) in 1h, 6′ e 12”

2. Martina Guerrera (Mtb Increa Brugherio)

Categoria: News

I commenti sono chiusi.