Fuoristrada: a Tremosine (BS) fa festa Leonardo Paez

| 31 Maggio 2015

paez

Seconda vittoria in otto giorni per Leonardo Paez. Il portacolori della Bianchi I.idro Drain, dopo la Divinus Bike, si è aggiudicato in solitaria anche la Tremalzo Bike, gara Point to Point di 51 km, svoltasi a Tremosine sul Garda. Sul podio, con il colombiano, il russo Alexey Medvedev e Ivan Degasperi.
Taglia le gambe a tutti il ritmo imposto da Leo Paez, che riesce così a far fuori sin dalle prime salite gli avversari più temuti. Ne è prova il distacco rifilato al secondo arrivato, Medvedev, 3′ 31”.
Ben più combattuta è stata invece la prova riservata alle donne, che si è infatti conclusa con quattro biker racchiuse in un distacco di appena 2 minuti. A vincere è stata l’elite Elena Giacomuzzi, che ha preceduto la masterwoman Lorena Zocca e Maria Cristina Nisi.

Ordine d’arrivo maschile

1. Leonardo Paez (Bianchi i.idro Drain) in 2:19:42

2. Alexey Medvedev (Reparto Corse Polimedical Calvi Network) a 3′ 31”

3. Ivan Degasperi (Todesco) a 5′ 59”

4. Omar Lombardi (TITICI Factory team LGL) a 6′ 37”

5. Giacomo Antonello (Wilier Force) a 10′ 07”

6. Nicola Risatti (Chero Group team Sfrenati) a 10′ 09”

7. Johannes Schweiggl (Wilier Force) a 10′ 40”

8. Pierluigi Bettelli (Bi&Esse Carrera) a 10′ 40”

9. Alexander Laugesen (Reparto Corse Polimedical Calvi Network) a 11′ 53”

10. Carlo Manfredi Zaglio (Rosola) a 16′ 47”

Ordine d’arrivo femminile

1. Elena Giacomuzzi (Clube Btt Terra De Loule’) De in 3:07:38

2. Lorena Zocca (S.C. Barbieri A.S.D.) W1 a 51”

3. Maria Cristina Nisi (Team Ennebi Bike) De a 1′ 25”

4. Lorenza Menapace (Focus XC Italy team) De a 2′ 19”

5. Chiara Mandelli (Becycle Team) W2 a 4′ 48”

6. Roberta Seneci (Racing Rosola Bike) W2 a 9′ 20”

7. Francesca Bertelli (Club Zaina) W1 a 16′ 34”

8. Patrizia D’amato (Team Bsr A.S. Dilettantistica) W1 a 18′ 27”

9. Ilaria Michaela Balzarotti (Team Mtb Lomazzo) W2 a 21′ 16”

10. Sonia Ravenoldi (Cycling Performance) W2 a 20′ 54”

Categoria: News

I commenti sono chiusi.