EUROPEO DERNY. Il brianzolo Davide Viganò a caccia del bis in Germania

| 20 Agosto 2015

Questa mattina sono partiti alla volta di Hannover, capoluogo della Bassa Sassonia,  Davide Viganò e Matteo Malucelli, che compongono il team azzurro per l’europeo derny che avrà il suo epilogo nella serata di sabato con la finale che varrà per il titolo europeo. E’ l’ennesima avventura di questa esaltante stagione per i ragazzi di Team Idea. Per Davide Viganò si tratta di un importante appuntamento che potrebbe porlo nell’elite della storia di questa specialità, che negli ultimi anni ha ritrovato vigore ed interesse. Infatti Davide punta al secondo titolo (vinse a Montichiari nel 2012), impresa mai riuscita ad un italiano e, ad oggi, prerogativa solo del belga Matthew Gilmore e dell’olandese Matthé Pronk. Nell’albo d’oro della prova c’è anche la massima stella del ciclismo su pista mondiale, ossia il britannico Bradley Wiggins, vincitore nel 2003. La prova comincerà con le batterie di qualificazione nella serata di venerdì 21 Agosto, mentre la finale si svolgerà nella serata di sabato 22 Agosto. La pista che ospiterà le prove è molto particolare e costruita in legno, ma di un legno molto particolare proveniente da una pianta leguminosa, l’Afzelia, che nell’Africa sub-equatoriale cresce in forma di alberi. Lo sviluppo della pista è di 333 metri, ampia 6,5 metri e con una pendenza del 49% che contenendo bene la forza centrifuga, la rende adatta alle corse dietro motori. La pista venne costruita nel 1965 e l’evento europeo 2015 servirà per festeggiarne il 50° anniversario di costruzione, dopo che la pista rischiò di essere demolita nel 2006, rischio scongiurato dalla ristrutturazione occorsa nel 2007. Noi attendiamo ora che lo storico velodromo del Wülfel, il quartiere di Hannover che dà il nome all’anello, ci regali l’ennesima bella prestazione dei nostri ragazzi in questa indimenticabile stagione.

comunicato stampa Team Idea

Davide Viganò, 31 anni

Davide Viganò, 31 anni

 

Categoria: News

I commenti sono chiusi.