EUROPEI PISTA. MARTINA ALZINI E SILVIA VALSECCHI, ARGENTO E BRONZO NELL’INSEGUIMENTO

| 13 Novembre 2020

Due lombarde sul podio europeo. Sono la milanese Martina Alzini (Valcar Travel & Service) e la lecchese Silvia Valsecchi (Bepink) le attrici principali dell’inseguimento individuale donne elite dei campionati europei in pista in Bulgaria. Alzini disputa la finale con la britannica Neah Evans che vince il duello con l’azzurra in 3.29’456 contro i 3’32″386 della Alzini, che nelle qualifiche aveva stabilito il nuovo record italiano in 3’26″836.
Bronzo invece per la Valsecchi nella finalina in 3’28″878 in cui ha superato nettamente l’inglese Josie Knight che ha fermato il cronometro in 3’31″519. Alzini si era già messa al collo l’argento nell’inseguimento a squadre, medaglia condivisa con la bergamasca Chiara Consonni. Un altro orobico, Stefano Moro, si era fregiato dello stesso metallo però nell’inseguimento a squadre maschile.

Categoria: News

I commenti sono chiusi.