Esordienti: a Cacciatore e Arioli la prima della Ciclovarese Challenge

| 12 Aprile 2015

Ciclovarse Challenge Esordienti 12 aprile 2015

Federico Arioli e Emanuele Cacciatore sono i primi leader della Ciclovarese Challenge, Gran Premio Veneto Banca e Gran Premio Maurizio Giovanella. E’ questo il verdetto della gara organizzata a Induno Olona, paese natale di Luigi Ganna, dalla Società Ciclistica Alfredo Binda, valida come 1° Trofeo Veneto Banca.
67 gli ateti al via, sul circuito da ripetere per cinque ,con l’arrivo posto in cima a uno strappo che ha messo a dura prova i giovani contendenti.
Nelle posizioni di testa per tutta la gara, Arioli e Cucchetti legittimano gli ottimi risultati ottenuti, con un allungo decisivo a pochi metri dal traguardo, dove il plotone degli inseguitori giunge con un distacco di 3”.
Da sottolineare inoltre la performance di Emanuele Cacciatore, settimo assoluto e primo tra i primo anno.
Prossima tappa ora per la Ciclovarese Challenge Esordienti il 1° Maggio a Vergiate, sotto la regia organizzative del Cycling Team Vergiate.

Ordine di arrivo:
Esordienti secondo anno: 1) Federico Arioli (S.C.Orinese) km 29 in 49’43” media 34,998, 2) Lorenzo Cucchetti (G.S. San Macario Biolo), 3) Giacomo Campi (Vallestura) a 3”, 4) Davide Pastorino (Vallestura), 5) Federico Gaiarin (Prealpino), 6) Davide Bogni (Orinese), 7) Nicholas Dresti (Pedale Ossolano), 8) Simone Stocco (Prealpino), 9) Simone Rosignoli ( San Macario), 10) Corrado Simeoni (Pol.Besanese).

Esordienti primo anno: 1) Emanuele Cacciatore ( G.S.San Macario Valerio Biolo), 2) Christian Bagatin (Orinese), 3) Aronne Antonetti (Dal Zovo), 4) Davide Loprete (Pol.Besanese), 5) Ivan Garzi (Pedale Ossolano), 6) Alessio Ferronato (Orinese), 7) Andrea Campello (San Macario), 8) Nicolò Prato (Vallestura), 9) Riccardo Nardi (Cassano 92), 10) Marco Biondi (Lavena Coop).

Categoria: News

I commenti sono chiusi.