DONNE. DALLA POSTUMIA AL MINCIO, LA CHALLENGE ROSA DEL MANTOVANO IN TRE DISTINTE PROVE

| 16 Maggio 2022

È si, il ciclismo giovanile femminile in terra mantovano vanta radici profonde e lo dimostrerà con tre competizioni che assegneranno la maglia di leader della Challenge Rosa “Dalla Postumia al Mincio”.
Radici profonde al punto che per questo motivo la stagione 2022 segna l’ingresso sulla scena di un gran trittico rosa che richiamerà sulle strade virgiliane il meglio delle due ruote Fci per quel che riguarda le categorie esordienti e allieve.

Andando più nello specifico di questa rassegna vi è da sottolineare prima che i riflettori vengano puntati sui numeri proposti dalle atlete, che i dirigenti del comitato provinciale Fci di Mantova, promotori del progetto, hanno deciso di presentare come si deve questa serie di competizioni.

A tal proposito lunedì 16 maggio alle 12 nel salone dei convegni del Mantova Village, main partner del progetto, di Bagnolo San Vito si terrà la cerimonia di presentazione del gran trittico rosa.

Le tre tappe previste si terranno il 22 maggio a Gazoldo degli Ippoliti in occasione del Memorial Alberto Coffani, appuntamento organizzato dal Pedale Castelnovese; il 3 luglio a Rodigo dove, sotto la regia del Velo Club Rodigo, sarà assegnato sia il Trofeo velo Club sia la maglia biancoverde di campionesse regionali della categoria; l’atto conclusivo è stato posto in calendario il 18 settembre al Mantova Villa di Bagnolo San Vito in questo caso in cabina di regia andranno i dirigenti del Ciclo Club 77 e alle vincitrici sarà assegnato il Trofeo Partner Mantova Village.

Categoria: News

I commenti sono chiusi.