DONNE. Bella prova della Valcar in Belgio. Alla Gand Wevelgem Balsamo seconda, Cavalli sesta

| 27 Marzo 2016

Aveva già dato ottimi segnali settimana scorsa con il sesto posto ottenuto a Cittiglio, ma questa volta Elisa Balsamo si è superata, andando a concludere in seconda posizione in una delle classiche più affascinanti ed importanti del calendario ciclistico internazionale, ovvero la Gent – Wevelgem. Per la piemontese campionessa mondiale in carica dello scratch si tratta del primo podio stagionale e, senza alcun dubbio, il più prestigioso tra quelli conseguiti a livello internazionale su strada (lo scorso anno Elisa si piazzò sesta ai Mondiali su strada di Richmond, USA). La corsa è stata un’autentica “Classica del Nord” con percorso ventoso ricco di tratti in pavé e quindi con grande selezione tra le atlete al via.

Alla partenza c’erano tutte le migliori rappresentative nazionali europee per percorrere i 70,8 Km suddivisi in 6 giri da 11,8 Km ciascuno con partenza e arrivo nella cittadina di Boezinge in Belgio. A due giri dal termine si avvantaggia un gruppo di 15 atlete con i colori della Valcar – PBM rappresentati non solo dalla già citata Elisa Balsamo, ma anche dalla Campionessa Europea Inseguimento a Squadre Marta Cavalli. Dietro le ragazze del d.s. Davide Arzeni tamponano e coprono la fuga delle compagne di squadra con l’ottimo lavoro di Chiara Consonni, Silvia Pollicini, Valentina Iaccheri e Allegra Arzuffi a supporto delle fuggitive.

A due Km dall’arrivo l’azione decisiva con lo scatto della vincitrice che anticipa la volata ristretta, ma Elisa Balsamo è bravissima a vincere lo sprint del gruppetto inseguitore e ad incamerare così un podio strepitoso. Nello sprint ottimo anche il sesto posto di Marta Cavalli.

Cavalli e Balsamo

Cavalli e Balsamo

 

 

Categoria: News

I commenti sono chiusi.