DONNE. A Monza arriva la pistard azzurra Francesca Pattaro

| 1 Dicembre 2015

BePink nel 2016 sarà ancora più rosa, grazie all’arrivo di alcune nuove ragazze. La prima new-entry della formazione diretta dal Team Manager Walter Zini è la ventenne Francesca Pattaro. Padovana classe 1995, ha iniziato a praticare il ciclismo nel 2006, nella categoria G5, ottenendo nel corso della propria giovane carriera (è ancora Under23) buoni risultati sia su strada che su pista. “Siamo davvero felici che Francesca entrerà a far parte della nostra squadra,” ha commentato Zini. “E’ un’atleta capace di far bene sia a bordo della bici tradizionale che di quella a scatto fisso e siamo certi che rappresenterà un valore aggiunto per una compagine come la nostra che, all’attività su strada, da sempre affianca anche le competizioni in pista. Francesca è molto giovane e determinata. Sarà un piacere accompagnarla nel suo percorso di crescita umana e professionale.” “Sono molto contenta di entrare a far parte di questo team,” ha commentato Pattaro. “Credo che qui avrò la possibilità di migliorare ancora. Conosco già i tecnici e molte delle mie nuove compagne e sono convinta che il 2016 sarà una bella stagione, ci divertiremo molto.”
L’atleta veneta nel week-end è volata in Oceania per partecipare con la Nazionale Italiana alla seconda prova di Coppa del Mondo su Pista, in programma a Cambridge (Nuova Zelanda) dal 4 al 6 dicembre. All’appuntamento neozelandese BePink LaClassica sarà rappresentata dall’Azzurra Silvia Valsecchi e dalle due “enfants du pays” Jaime Nielsen e Georgia Williams, che difenderanno la propria bandiera sul parquet di casa. “Per quanto riguarda gli obiettivi, ora mi concentrerò su questo secondo appuntamento di World Cup, che sarà un trampolino di lancio per le sfide dei mesi a venire, in cui spero di riuscire a mettermi in luce sia a livello nazionale che internazionale e di togliermi qualche bella soddisfazione,” ha concluso Francesca Pattaro.

 

comunicato stampa

PATTARO

 

Categoria: News

I commenti sono chiusi.