DILETTANTI. Zampata del bresciano Imerio Cima nel Circuito Guazzorese

| 20 Agosto 2016

L’ottimo mese di agosto dei ragazzi in maglia Viris Maserati Sisal Chiaravalli si concretizza con la bellissima vittoria di Imerio Cima a Guazzora, in provincia di Alessandria. Il giovane bresciano centra il bersaglio nella 99esima edizione del Circuito Guazzorese per dilettanti e festeggia la sua seconda affermazione dopo quella ottenuta a Stagno Lombardo. Sprint regale quello di Cima che mette in fila velocisti del calibro di Minali e Lonardi consegnando alla squadra di Pirro e Maserati un pretigioso alloro. La vittoria di Cima è arrivata dopo un’ottima serie di positivi e prestigiosi risultati conseguiti dalla Viris Maserati Sisal Chiaravalli nell’attività agonistica agostana. In ristretto ordine alfabetico

Leonardo Bonifazio si è classificato terzo a Caselle di Sommacampagna (Vr), Damiano Cima quinto a Casalnoceto, Jacopo Mosca 2° a Casalnoceto, 3° nella Firenze-Viareggio, 7° a Briga Novarese, Matteo Moschetti quinto a Canosa di Puglia e settimo a Casalnoceto, Vlasov sesto a Capodarco. (comunicato stampa)
Ordine d’arrivo
km.127 in 2’34” media/h 49.593

1 CIMA Imerio Viris Maserati Sisal Chiaravalli

2 MINALI Riccardo Team Colpack

3 LONARDI Giovanni General Store Bottoli

4 RAFFAELE Angelo Figros Cycling Team

5 ROSTOVTSEV Sergey SC Valle Seriana Cene

6 MARONESE Marco Zalf Euromobil Désirée Fior

7 GASPARRINI Rino Team Beltrami Argon 18

8 OLIVETO Samuele Equipe Exploit

9 COMAGLIO Cristian F.Magni Flandres Love Boltiere

10 CAZZOLA Daniele Cipollini Iseo Rime

CIMA IME

Categoria: News

I commenti sono chiusi.