DILETTANTI. SAMUEL QUARANTA SI AGGIUDICA IL MEMORIAL VINCENZO MANTOVANI

| 16 Aprile 2022

Il trentatreesimo Memorial intitolato a Vincenzo Mantovani, svoltosi oggi sulle strade mantovane di Casteldario, va a Samuel Quaranta. Il portacolori del Team Colpack Ballan si è imposto in uno sprint a tre riuscendo a prevalere sulla coppia della Zalf Euromobil Desirée Fior composta da Federico Guzzo ed Edoardo Zamperini, rispettivamente secondo e terzo. 

Presso la sede centrale del gruppo Moa Nalini di Castel d’Ario si sono dati appuntamento duecento atleti suddivisi in trenta formazioni. In programma ben 144 chilometri suddivisi in un primo ampio circuito da ripetere per dieci volte attorno a Castel d’Ario, Sorgà e Pontepossero ed un secondo circuito finale più breve nel centro di Casteldario d’Ario di quattro chilometri da ripetere per quattro volte. Una corsa partita con sole e temperature primaverili e, con il passare dei chilometri e del pomeriggio, conclusasi sotto un diluvio che ha costretto gli organizzatori ad accorciare il circuito finale. Dei quattro giri in programma ne sono stati percorsi soltanto due. Una corsa vivace sin dalle prime pedalate, con una fuga fiume di oltre trenta atleti sin quasi dopo metà corsa. Dal gruppo di testa hanno cercato di evadere a più riprese diversi atleti, senza riuscire a fare la differenza in maniera marcata. Nel corso dell’ultimo giro ampio il forcing della Zalf Euromobil Desirée Fior proietta in avanti sette atleti, da cui emerge nel finale il terzetto con Samuel Quaranta (team Colpack Ballan), Federico Guzzo ed Edoardo Zamperini (Zalf Euromobil Desirée Fior). A provare la stoccata solitaria nel finale è Guzzo, ma Quaranta ricompatta il terzetto, con il gruppo inseguitore alle spalle a meno di venti secondi. Nella volata finale quaranta riesce ad evadere dalla morsa della Zalf Euromobil Desirée Fior  e ad imporsi con autorevolezza sul traguardo dedicato a Vincenzo Mantovani.

Soddisfazione in casa della famiglia guidata da Claudio Mantovani, nel vivo ricordo di Vincenzo in una corsa vivace ed ottimamente organizzata ancora una volta dall’Unione Ciclistica Ceresarese diretta da Simone Pezzini. Con gli organizzatori a festeggiare il vincitore anche il presidente provinciale della Federciclismo Fausto Armanini ed il componente dell’Organismo di Vigilanza Nazionale Corrado Lodi. (comunicato stampa)

Ordine d’arrivo:
1.Quaranta Samuel (Team Colpack Ballan) km 137 in 3h07’49” media 43,766
2.Guzzo Federico (Zalf Euromobil Desirée Fior) s.t.
3.Zamperini Edoardo (Zalf Euromobil Desirée Fior)
4.Bruttomesso Alberto (Zalf Euromobil Desirée Fior)
5.Baseggio Matteo (Us Trevigiani Energia Pura Marchiol)
6.Vignato Davide (General Store Essegibi F.lli Curia)
7.Portello Alessio (Zalf Euromobil Desirée Fior)
8.Palomba Marco (General Store Essegibi F.lli Curia)
9.Cordioli Gianluca (Asd Gc Sissio)
10.Onesti Emanuele (Us Trevigiani Energia Pura Marchiol)

Categoria: News

I commenti sono chiusi.