DILETTANTI. ROCCHETTA SI AGGIUDICA IL GP COMUNE DI CASTELLUCCHIO

| 6 Luglio 2021

Primo Cristian Rocchetta del General Store Essegibi, 2° Davide Plebani del Biesse Arvedi e 3° Davide Ferrari del Petroli Firenze Hopplà.

Questo è il podio del 4° Gp Comune di Castellucchio Trofeo Erboristeria professionale “La Felce”; gara di rilievo internazionale riservata agli under 23 e elite che si è disputata sabato 3 luglio a Castellucchio (Mn).

Il forte velocista del team veneto ha pure indossato la maglia gialla di Campione d’Estate 2021, riconoscimento che vuole essere una sorta di stimolo per chi l’indossa a puntare ad altri traguardi di rilievo.

Spettacolo ed emozioni forti sono gli elementi che hanno fatto da sfondo all’appuntamento agonistico organizzato dall’Uc Ceresarese con in cabina di regia l’esperto Lido Baracca. Al suo fianco per l’occasione si sono posti il Comune di Castellucchio, il Comitato provinciale Fci e il Centro Sociale “Don Vigilio Gorgatti”.

Alla competizione riservata agli under 23 ed elite hanno presenziato 148 atleti in rappresentanza di 27 squadre.

Tra queste anche un team olandese, uno tedesco ed uno austriaco. La corsa si è disputata sulla distanza di 174,500 km, vale a dire la somma di due circuiti della lunghezza di 15,600 km il primo, ripetuto otto volte, e 10 km il secondo, percorso 5 volte.

Da evidenziare che all’interno del circuito lungo era previsto un  tratto di circa 1.300mt di sterrano che ha messo a dura prova i vari protagonisti e che ad onor del vero ha reso la competizione ancor più ricca di fascino.

Parlando sempre del tratto in sterrato gran parte di questo erano caratterizzato anche da un “tunnel verde” determinato dalla rigogliosa vegetazione locale.

Gli atleti una volta prese le misure a questo cambio di scenario l’hanno affrontato ad una andatura davvero piuttosto elevata. Dopo il via bisogna attendere poco, 12 km, per registrare il primo affondo. Lo propongono tre atleti Jordan Habets dell’Amsterdam Racing Academy; Matteo Marin della Northwave e Matteo Fantoni della Viris Vigevano.

Questi atleti rimangono a fare l’andatura per più di 100 km.

Il primo ad alzare bandiera bianca, dinanzi all’incalzare degli inseguitori è Marin mentre gli altri due rimangono al comando per altri 20 km.

Appena entrati nel circuito breve il gruppo si ricompone e a fare l’andatura si portano prima in 29 e poi se ne aggiungono al 6. Questo plotoncino si presenta sul rettilineo d’arrivo per la volata finale. Ai 200mt esce allo scoperto il portacolori della formazione diretta da Billy Ceresoli che s’impone alla grande aggiudicandosi anche la maglia gialla di campione d’estate. Oltre a questo vi è da ricordare che la prova di Castellucchio era valida quinta tappa della challenge Prestigio d’oro Alè.

Ad assitere alle varie fasi della competizione vi erano tra gli altri il presidente provinciale Fci, Fausto Armanini, il vice presidente Lido Baracca, il consigliere, Giorgio Papa mentre per l’amministrazione comunale castellucchiese il sindaco, Romano Monicelli, e l’assessore, Pier Paolo Pizzi. (Paolo Biondo)

Ordine d’arrivo 4° Gp Comune di Castellucchio Trofeo Erboristeria professionale “La Felce”

1° Cristian Rocchetta General Store Essegibi percorre i 174,500 km in 4h 5′ 35″ alla media di 42,633;

2° Davide Plebani Biesse Arvedi s.t.

3° Davide Plebani Petroli Firenze Hopplà s.t.

4° Riccardo Sofia Inemiliaromagna s.t

5° Matteo Furlan Iseo Rime s.t.

6° Matteo Fiaschi Viris Vigevano s.t.

7° Davode Dapporto Inemiliaromagna s.t.

8° Michael Minali Iseo Rime s.t.

9° Lorenzo Cataldo Petroli Firenze Hopplà s.t.

10° Diego Bosini Biesse Arvedi s.t.

Categoria: News

I commenti sono chiusi.