DILETTANTI. PESSANO-RONCOLA: VITTORIA DEL NEOTRICOLORE CRONO BARONCINI. BRUTTA CADUTA DI LUCA RASTELLI

| 27 Giugno 2021

2 vittorie in 2 giorni per il Team Colpack Ballan che oggi nella Pessano Roncola (Trofeo MP Filtri), classica con arrivo in salita, vince nuovamente con Filippo Baroncini. Per il romagnolo si tratta della 3° vittoria di stagione, la prima in linea del 2021, in una gara che ha visto sfortunato protagonista Luca Rastelli, caduto a poco meno di un chilometro dall’arrivo quando era in testa e ormai avviato verso il successo. Per lui un trauma facciale e varie contusioni.

Al secondo posto, a Roncola, un atleta della Zalf, Edoardo Zambanini, e poi Marco Murgano, della Petroli Firenze Hopplà Don Camillo.

Tocca però a Baroncini alzare nuovamente le braccia al cielo al termine di uno sprint a ranghi ristretti. 

“La prima vittoria in linea per me in questa stagione e ne sono felice. Per prima cosa devo però dire che mi spiace tanto per il mio compagno Luca Rastelli caduto. Era davanti con 5 ” di vantaggio ed è scivolato. Forse ha preso la curva troppo velocemente, perdendo il controllo del mezzo”.
La corsa si è decisa nel finale: ”  Un prova che si è svolta in modo regolare con il team che ha lavorato in salita impostando un ottimo ritmo. Io proteggevo il mio compagno e per questo ho anche potuto risparmiare delle energie lungo i 12 km di ascesa. Un’ulteriore rivincita per me dopo l’amarezza del Campionato Italiano in linea perso per poco”. 

Un ottimo momento di forma: “E’ vero, godo di una super gamba. La stagione è ancora lunga ed è tempo di recuperare finché si è ancora brillanti, meglio non arrivare al limite perchè ci sono molti altri obiettivi in questo 2021. Vincendo nella bergamasca credo di aver regalato una bella gioia ad Antonio Bevilacqua e al presidente Beppe Colleoni“. 

La prova odierna si è svolta sotto un sole cocente: “Abbiamo gestito bene la corsa – spiega Gianluca Valoti in ammiraglia con Rossella Dileo – e nel finale avevo anche Alessandro Verre. Nella prima parte invece ottima azione di Sergio Meris che è andato all’attacco permettendo ai compagni di gestire le situazione dietro. Per quanto riguarda la situazione di Rastelli possiamo dire che il ragazzo è sempre rimasto vigile e noi lo aspettiamo quanto prima”. (comunicato stampa)

ORDINE D’ARRIVO
km 150 in 3h 24’53 media/h 43,986

1 BARONCINI Filippo Colpack Ballan

2 ZAMBANINI Edoardo Zalf Euromobil Désirée Fior

3 MURGANO Marco Petroli Firenze Hopplà Don Camillo

4 SANTAROMITA Alessandro Velo Club Mendrisio

5 ROMANO Francesco Velo Racing Palazzago

6 TAROZZI Manuele InEmiliaRomagna 10″

7 RACCANI Simone Zalf Euromobil Fior 23″

8 PENA Jesus David Col – Colombia Tierra de Atletas GW

9 BALDACCINI Davide Petroli Firenze Hopplà Don Camillo

10 GAFFURI Mattia Velo Club Mendrisio

Categoria: News

I commenti sono chiusi.