DILETTANTI. Moschetti piazza la botta vincente nella Targa Libero Ferrario di Parabiago

| 11 Settembre 2016

Matteo Moschetti rompe il ghiaccio. Il milanese della Viris Maserati Sisal Chiaravalli fa sua l’82sima edizione della Targa Libero Ferrario classica lombarda che si è disputata a Parabiago, vincendo lo sprint finale a ranghi compatti, dove ha preceduto Giordani del Team Colpack, e Oliveto dell’Equipe Exploit.

 

Ordine d’arrivo k
m.147 in 3h 12′ media/h 45.938

1 MOSCHETTI Matteo Viris Maserati Sisal Chiaravalli

2 GIORDANI Carlo Alberto Team Colpack

3 OLIVETO Samuele Equipe Exploit

4 TAGLIANI Filippo Delio Gallina Colosio

5 PADOVAN Marco Team Idea 2010

6 ORLANDI Federico Gavardo BiEsse Carrera

7 BRESCIANINI Nicolò Cipollini Iseo Serrature Rime

8 MERIS Mario Team Colpack

9 LAVAZZA Nicolò General Store Bottoli

10 BUTTO’ Fabrizio Velo Club Cremonese-Guerciotti

moschetti16

Categoria: News

I commenti sono chiusi.