DILETTANTI. La Coppa d’Inverno chiude la stagione su strada 2016

| 22 Ottobre 2016

Tutto pronto a Biassono per la 95sima edizione della Coppa d’Inverno che domani metterà la parola fine sulla stagione agonistica su strada dei dilettanti 2016. Al via di questa edizione anche la rappresentativa regionale degli Juniores (con deroga della FCI) diretta da Giovanni Riva. Per la Lombardia correranno infatti Lorenzo Gumiero e Filippo Sanvito (Energy Team), Stefano Baffi e Gabriele Moreni (GB Junior Team), Flavio Peli (Aspiratori Otelli VTFM Carin Nacanco), Andrea Cervellera (Biringhello Infinity Bike), Stefano Frigerio (Unione Sportiva Biassono), Filippo Conca (Massì Supermercati) e Massimiliano Ambrosoni (Gs Lorenzo Mola). Novità per quanto riguarda il tracciato. Rispetto alle precedenti edizioni il percorso è stato accorciato di 16 chilometri. Anziché 5 giri a lungo raggio i corridori affronteranno un giro iniziale breve più quattro del tradizionale circuito che si svilupperà sulla distanza di 30, 4 chilometri a tornata per complessivi km 136. La prima edizione della classica brianzola risale al 1908 e fu vinta da Garavaglia. Il trionfo più recente assegnato a un brianzolo è stato quello al carugatese Gianluca Moi nel 2002. Tra i vincitori anche il veranese Claudio Ravasio (1977) e il monzese Gianni Bugno (1984). Le operazioni preliminari della Coppa d’Inverno si terranno presso il Municipio di Biassono alle 9.15. Partenza alle ore 11.15. Albo d’oro recente: Nikolai Shumov (Blr), 2014 Andrea Garosio; 2013 Jakub Mareczko; 2012 Luca Flumian Dugani; 2011 Alessandro Pettiti; 2010 Mirko Nosotti.

iscritti-coppa-inverno-2016

 

Categoria: News

I commenti sono chiusi.