DILETTANTI. Al bergamasco Andreoletti la notturna di San Donà di Piave

| 15 Luglio 2016

E’ stato un 14 luglio di grandi emozioni quello vissuto da tutta la Zalf Euromobil Désirée Fior che, dopo essere stata protagonista assoluta sulle strade del Giro della Valle d’Aosta con uno splendido Nicola Bagioli, nella notte di ieri è tornata ad alzare le braccia al cielo a San Donà di Piave (Ve). A 26 giorni di distanza dal successo ottenuto, sempre in notturna da Michael Bresciani a Brugnera, infatti, a San Donà di Piave, nel 2° Memorial Cochi Boni, a rivelarsi vincente è stato l’assolo di Pietro Andreoletti. Un successo netto e straripante, quello centrato dagli atleti della compagine trevigiana che ha visto giungere in solitaria sulla linea d’arrivo Andreoletti, seguito, ad una manciata di secondi di distanza, da Filippo Calderaro e Gianmarco Begnoni che hanno regolato la volata degli inseguitori andando così a comporre un podio interamente griffato Zalf Euromobil Désirée Fior. Quinto, invece, è giunto Marco Maronese.

Ordine d’arrivo
km.97 in 2h 04′ media/h 46,889

1 ANDREOLETTI Pietro Zalf Euromobil Désirée Fior

2 CALDERARO Filippo Zalf Euromobil Désirée Fior

3 BEGNONI Gianmarco Zalf Euromobil Désirée Fior

4 COTAR Luka Slo – Sava Kranj

5 MARONESE Marco Zalf Euromobil Désirée Fior

6 FEDRIGO Leonardo Cipollini Iseo Serrature Rime 7 LOGAR Tadej Slo – Sava Kranj

8 TAGLIANI Filippo Delio Gallina Colosio

9 MAGUOLO Enrico Gaiaplast Bibanese 10 DUQUE PAZ Mario Alejandro Col – Marchiol San Michele Vetri

 

Categoria: News

I commenti sono chiusi.