DILETTANTI. A MARCARIA, IL RUSSO BYKANOV BATTE IL BERGAMASCO STEFANO MORO

| 13 Ottobre 2019

C’è ancora il sigillo del russo Vicotr Bykanov sul traguardo del terzo Trofeo Comune di Marcaria. Il portacolori del Team Cinelli Monti, dopo aver conquistato con padronanza il sessantanovesimo Gran Premio Calvatone lo scorso 8 ottobre, oggi ha concesso uno straordinario bis precedendo quotati velocisti in una corsa spettacolare ed interpretata a velocità elevate sin dalle prime pedalate. Ai nastri di partenza della corsa allestita sotto l’aspetto tecnico dall’Unione Ciclistica Ceresarese si sono presentati cinquantanove atleti suddivisi in diciassette formazioni. In programma cinquanta giri del circuito cittadino di due chilometri. L’attacco di maggior consistenza, durato oltre venti giri, è stato portato dalla coppia della Zalf Euromobil Desirée Fior composta da Enrico Zanoncello ed Edoardo Ferri, che hanno raggiunto un vantaggio massimo di ventisei secondi. Il gruppo ha controllato e ripreso la fuga a sette giri dalla conclusione. Il finale, adattissimo ai velocisti, ha visto sprintare con autorità Bykanov, già davanti a tutti ad oltre cento metri dalla conclusione. A completare il podio la Arvedi Cycling che piazza Stefano Moro in seconda posizione ed in terza Carlo Alberto Giordani. Con il sindaco di Marcaria Carlo Alberto Malatesta anche i rappresentanti degli altri comuni che ospitano la Challenge del Fiume Oglio. Ma soprattutto un raggiante Fausto Armanini, oggi in duplice veste di direttore del comitato organizzatore e presidente della Federciclismo provinciale di Mantova. Sul palco delle premiazioni anche il consigliere nazionale della Federazione Ciclistica Italiana Corrado Lodi con il vice presidente regionale della Lombardia Adriano Roverselli ed il presidente del comitato provinciale cremonese Antonio Pegoiani. A tracciare il bilancio della giornata sui pedali di Marcaria è proprio Fausto Armanini, che ha beneficiato ancora una volta del supporto tecnico dell’Unione Ciclistica Ceresarese di Simone Pezzini. “La partecipazione è stata qualificata ed ha ripagato gli sforzi organizzativi per una gara che sta crescendo molto nel panorama degli appuntamenti di fine stagione – ha detto Armanini – grazie al patrocinio ed al supporto dell’Amministrazione Comunale, del sindaco Malatesta, molto vicini ad eventi sportivi come questo che hanno richiamato sul circuito cittadino tanto pubblico. Un ringraziamento che si estende a tutti coloro che hanno collaborato in vario modo sempre importante”. Le immagini della terza edizione del Trofeo Comune di Marcaria sono prodotte dal team diretto da Massimo Gallesi e saranno disponibili nell’edizione sportiva di mercoledì prossimo in onda sui teleschermi dell’emittente Telemantova, oltre che sulla pagina youtube di Massimo Gallesi. Ordine d’arrivo: 1 Bykanov Victor (Team Cinelli Monti) km 100 in 2h07’15” media 47,151 2. Moro Stefano (Arvedi Cycling) s.t. 3. Giordani Carlo Alberto (Arvedi Cycling) 4. sali Edoardo (Gallina Colosio Eurofeed) 5. Marchiori Leonardo (Zalf Euromobil Desirée Fior) 6. Baseggio Matteo (Zalf Euromobil Desirée Fior) 7. Menegale Elia (Gallina Colosio Eurofeed) 8. Minali Michael (Work Service Videa Coppi Gazzera) 9. Bonaldo Kevin (Zalf Euromobil Desirée Fior) 10. Donegà Matteo (Cycling Team Friuli)

Categoria: News

I commenti sono chiusi.