COMITATI. Lecco ha premiato i suoi campioni

| 13 Dicembre 2015

Atleti, dirigenti e sostenitori del ciclismo lecchese si sono dati appuntamento presso la sala Don Ticozzi a Lecco per la consueta festa di fine stagione organizzata dal Comitato Provinciale. All’evento non hanno voluto mancare: il Sindaco di Lecco Virginio Brivio, il Presidente della Provincia di Lecco Flavio Polano, il consigliere regionale della Federciclismo Raffaello Viganò e il delegato del CONI Elvio Frisco. Alessandro Bonacina, Presidente della Federciclismo provinciale, ha iniziato la sua breve relazione salutando e ringraziando tutti i presenti andando poi con la memoria al 1995, anno di nascita del comitato che presiede; rivolgendosi alla platea ha detto: “Ringrazio voi per quello che avete fatto in questi anni e che vorrete fare in futuro, ringrazio particolarmente tutti gli enti e le istituzioni, i miei consiglieri e la mia famiglia per il sostegno”. Nella prima parte della serata, per ricordare la nascita del Comitato Provinciale di Lecco, sono intervenuti anche Carlo Buzzi e Cesare Baroni che, nel ’95, erano rispettivamente Commissario della FCI per la zona di Lecco e Presidente Provinciale della Federciclismo comasca.

La cerimonia di premiazione è entrata poi nel vivo con la consegna di alcuni riconoscimenti a gruppi sportivi e persone che si sono particolarmente distinte per impegno e dedizione all’attività ciclistica sul territorio. A seguire sono saliti sul palco gli atleti e le atlete che hanno conquistato i titoli di Campione Provinciale nel 2015 e i migliori atleti delle classifiche “Baby Challenger”.

Infine, all’Unione Ciclistica Costamasnaga è stato consegnato il premio Emilio Cattaneo, riconoscimento assegnato da un’apposita commissione giudicante alla compagine masnaghese per il prezioso lavoro svolto in tanti anni di attività.
Luca Galimberti

LECCO I PREMIATI
LECCOPREMI

Categoria: News

I commenti sono chiusi.