CICLOCROSS. REGALA EMOZIONE LA PRIMA GIORNATA DI BRUGHERIO CON GLI ACUTI DI ELISA BIANCHI E NICHOLAS TRAVELLA

| 30 Ottobre 2021

Il Parco Increa di Brugherio inaugura la due giorni internazionale di Ciclocross con lo spettacolo dei giovani esordienti e allievi. A firmare la prima giornata sono il campione italiano Nicholas Travella. Il giovane corridore della Guerciotti Development trionfa per distacco nella gara allievi di secondo anno anticipando Stefano Viezzi e Mattia Stenico campione italiano di mountain bike.
Travella illmunina il Parco Increa con una prestazione notevole a sei giorni dal suo successo nella terza tappa del Giro d’Italia.
Tra le ragazze brinda Elisa Ferri brava a sfruttare al meglio la foratura di Arianna Bianchi che fino a quel momento guidava in solitaria la corsa. Ferri preceder Anna Auer e Nelia Kabetaj. Quarta Baima, quinta Temperoni e sesta Bianchi.

Tra gli allievi di primo anno affermazione di Riccardo Da Rios su Fabbro e Mattia Proietti Gagliardoni. Trionfo del Team Piton con le esordienti grazie alla doppietta messa a segno dalla tricolore Elisa Bianchi e Nicole Azzetti prima a seconda classificata. Completa il podio la figlia d’arte Giorgia Pellizotti. In campo maschile assolo di Gregorio Acquaviva davanti a Patrik Pezzo Rosola, figlio della due volte olimpionica Paola e dell’ex professionista Paolo Rosola, e Vincenzo Carosi.

Categoria: News

I commenti sono chiusi.