CICLOCROSS. PREMIATI A MEDA TESSERATI E SOCIETA’ DEL MILANESE

| 10 Febbraio 2020

Il Comitato Provinciale di Milano della Federciclismo ha scelto la casa del Ciclismo per effettuare le premiazioni degli atleti tesserati per società Milanesi che si sono distinti in campo Nazionale e Regionale per quanto riguarda la specialità del ciclocross. E’ successo così che presso la sede della Concessionaria System Cars di Ambrogio Romanò in quel di Meda (MB), sono sfilati Campioni e Società che hanno dato lustro al Comitato guidato da Valter Cozzaglio, che insieme a tutti i collaboratori e consiglieri ha reso omaggio ai vari atleti e ospiti, primi fra tutti il Presidente del Comitato Regionale Lombardo Cordiano Dagnoni, al plurititolato di settore Antonio Saronni oltre a numerosi ospiti fra il pubblico, che negli anni hanno fatto grande la Brianza ciclistica. Il Consigliere Federale Gianantonio Crisafulli, impossibilitato a partecipare, ha fatto pervenire il saluto suo e del Presidente Federale Renato di Rocco. Presentati da Teresio Mandonico, sono sfilati sul palco i Campioni Provinciali: per la categoria Esordienti 1° anno donne Anna Colombo (Dairaghese), per la categoria Esordienti 1° anno Nicolò Luciani (Busto Garolfo), per la categoria Esordienti 2° anno donne Martina Barbiero (Busto Garolfo), per la categoria Esordienti 2° anno Nicolò D’Alessandro, per la categoria Allievi 1° anno Alessandro Dante (Bramati), per la categoria Allievi 2° anno donne Chiara Sacchi (Busto Garolfo), per la categoria Allievi 2° anno Filippo Passafiume (Bareggese), per la categoria Donne Junior Sofia Arici (Bramati), per la categoria Juniores Alessio Banfi (GB Juonior), per la categoria Master 1° Fascia Valerio Patanè (Cus Pro Patria), per la categoria Master 2° Fascia Fabrizio Borella (Ridiculus),e per la categoria Master 3° Fascia l’dolo di casa nonché presidente System Cars Pantaleo Marturano (System Cars). Oltre ai Campioni Provinciali sono stati consegnati dal Comitato di Milano i riconoscimenti ai Campioni Regionali Fabio Bassignana (Bramati) per la categoria Allievi 2° anno e Gabriel Fede (Guerciotti) per la categoria Juniores. Fiore all’occhiello dell’intero Comitato sono le tre maglie Tricolori conquistate da Lucia Bramati (Bramati) per la categoria Donne Junior, Francesca Baroni (Guerciotti) per la categoria Donne Under e Jakob Dorigoni (Guerciotti) per la categoria Elite. Come miglior società Milanese, in virtù dei numerosi successi ottenuti, è stata premiata la S.C. Busto Garolfo. Menzione particolare meritano ovviamente il presidente della società Medese Pantaleo/Leo Marturano e soprattutto Alessandro Dante, prodotto del vivaio giovanile System Cars e atleta dal futuro luminoso tutto da scrivere, orgoglio di patron Ambrogio Romanò e di tutta la società, nata come prettamente amatoriale, ma che negli anni ha saputo coltivare atleti con un futuro promettente davanti a loro. Al termine delle premiazioni, è stata presentata la compagine che difenderà i colori System Cars nella stagione 2020 composta da una cinquantina di atleti capitanati dallo sponsor Ambrogio Romanò e dal tricolore Michele Mascheroni, che fra le proprie fila annovera anche il Consigliere Federale responsabile del Settore Amatoriale Gianantonio Crisafulli, il responsabile della Commissione Amatoriale Lombarda Gianluca Londoni, e dai componenti della stessa Gianluca Piazzai e Cristian Coladangelo, questi ultimi tre nella doppia veste di dirigenti e atleti. Ambrogio Romanò ha poi voluto ringraziare gli ospiti con un ricco catering realizzato dalla scuola di cucina di Carate Brianza.

Categoria: News

I commenti sono chiusi.