CICLOCROSS. Lo spettacolo del Parco Increa incorona il giovane Calloni , Chiara Teocchi e Cristian Cominelli

| 29 Novembre 2015

Brugherio e il Parco Increa capitale del ciclocross, dove stamane, si è disputato l’internazionale Gp Selle SMP Master Cross-quinta prova del Trofeo Piemonte Lombardia, con la partecipazione di oltre 450 atleti. Uno spettacolo nello spettacolo, su un circuito tra i più belli in campo nazionale, alla fine ha incoronato Cristian Cominelli (Promo Cycling) e Chiara Teocchi (I.Idro Drain Bianchi) rispettivamente vincitori nelle gare Open maschile e femminile. Il bresciano Cominelli si è imposto davanti al favorito della vigilia Gioele Bertolini (Selle Italia Guerciotti) al quale però va assegnato il premio della sfortuna. Un salto di catena e una caduta a inizio corsa ha infatti compromesso la prestazione del valtellinese, che dopo un grande recupero nella parte centrale, tanto da tornare al comando della prova, ha dovuto ancora lottare contro la sfortuna per l’ennesima foratura nel momento clou. Scivolato in ottava posizione, Bertolini ha recuperato posizioni su posizioni fino a concludere in seconda posizione e soli 5″ da Cominelli. Terzo posto a Lorenzo Samparisi. Tra le donne Chiara Teocchi ha centrato il bersaglio dopo una bella lotta con Anna Oberparleiter e Alessia Bulleri, seconda e terza classificata. Assente per indisposizione Alice Arzuffi. Tornando al maschile, brillante successo di Lorenzo Calloni (Selle Italia Guerciotti) con gli juniores davanti a Michele Bassani e Edoardo Xillo. Tra gli allievi si impongono Filippo Fontana (2^anno) e Alessandro Verre (1^anno), mentre tra le ragazze junior dominio di Sara Casasola nettamente superiore alle sue avversarie. Seconda Alessia Verrando, terza Allegra Arzuffi. Vittorie pure di Nicole Fede (allieve), Lara Crestanello (esordienti) e dei G6 Gabriele Torcianti e Alice Papo.

Brugherio ODA Internazionale
Brugherio ODA Nazionale

pioselli

 

Categoria: News

I commenti sono chiusi.