CICLOCROSS. Arzuffi e Bertolini si difendono a Koksijde

| 22 Novembre 2015

I due lombardi della Selle Italia – Guerciotti – Elite

hanno disputato a Koksijde (Belgio) la prova di Coppa del

Mondo. Si tratta di Gioele Bertolini, 20 anni, che ha

gareggiato con gli under 23, e Alice Arzuffi, 21, di scena

nella prova femminile. Entrambi hanno gareggiato a

Koksijde per la Nazionale italiana del ct Fausto Scotti. Non è

stata una giornata felice per Gioele, Alice e in generale

l’Italia del ciclocross. Bertolini ha chiuso al diciannovesimo posto quella che per

gli under 23 ha rappresentato la seconda prova di Coppa

del Mondo. Si è imposto il belga Eli Iserbyt; Bertolini ha

tagliato il traguardo con un ritardo di 3’35”. Gioele ha preso

il via a Koksijde in maglia bianca da leader della classifica di

Coppa del Mondo, essendo vincitore della prova d’apertura

a Valkenburg.

“Purtroppo il percorso di Koksijde – ha dichiarato il

valtellinese a fine gara – non è adatto a me. Negli ultimi giri

ho sofferto per il mal di schiena”. Ora è leader in Coppa il

formidabile Iserbyt con 110 punti, seguito dal francese

Clement Russo ( 85 ), dal belga Hoeyberghs (78) e Bertolini

( 72).

Nella gara femminile ha trionfato la belga Sanne Cant,

nuova leader in classifica. Alice Arzuffi si è classificata

quindicesima a 3’37”.

I giovani Lorenzo Calloni e Allegra Arzuffi oggi hanno

partecipato alla prova del Trofeo Piemonte – Lombardia in

provincia di Alessandria. Calloni è arrivato secondo nella

gara degli juniores. Anche la minore delle sorelle Arzuffi si è

dovuta accontentare del secondo posto battuta da Silvia Pollicini.

(comunicato stampa)

BERTOLINICROSS

Categoria: News

I commenti sono chiusi.