CICLOCROSS. Al via da Somma Lombardo il Memorial Edoardo Baccin in tre prove

| 16 Dicembre 2016

Sport e Street Art si uniscono per ricordare Edoardo Baccin, writer tragicamente scomparso nella notte del 6 Agosto 2015, travolto da un treno merci in transito mentre si trovava nella stazione di Arona. Alcune società lombarde, coadiuvate dalla Sport Management Organization, sono le promotrici della prima edizione del “Memorial Edoardo Baccin”, challenge ciclocrossistica dedicata allo sfortunato ragazzo di Somma Lombardo, figlio dell’ex corridore professionista Marco Baccin. La challenge, che avrà carattere prettamente giovanile e amatoriale, si articolerà in tre prove: la 2a edizione del Cross di Somma Lombardo (VA) di Domenica 18 Dicembre, il 21° Cross della Vigilia di Sabato 24 Dicembre a Lurago d’Erba (CO) e il 4° Trofeo 2P Ciclocross “La Nostra Famiglia” in programma Domenica 15 Gennaio 2017 a Bosisio Parini (CO). Tre appuntamenti, inseriti nel calendario del Trofeo Lombardia-Piemonte 2016/2017, che vedranno ai nastri di partenza i migliori interpreti della disciplina a livello nazionale. In particolare, sia a Somma Lombardo che a Lurago d’Erba è annunciata la presenza di Marco Aurelio Fontana, fuoriclasse del fuoristrada italiano e bronzo Olimpico a Londra 2012 nel Cross Country. Al termine del Trittico di prove verrà stilata una classifica a squadre, con premi previsti per le categorie G6, Esordienti, Allievi, Juniores e Amatori, mentre le Donne concorreranno in un’unica categoria. “La tragica scomparsa di Edoardo ci ha colpito nel profondo – le parole dell’organizzatore Paolo Pioselli, Vice Presidente della SMO – così abbiamo deciso con la collaborazione della famiglia di fare qualcosa per ricordare questa giovane vita spezzata. Edoardo era un ragazzo solare che amava l’arte del graffito e aveva un grande sogno, dipingere per tutta la vita, il nostro modo di realizzalo è colorare con le maglie di centinaia di bambini i prati della Lombardia”.
da tuttobiciweb.it

Categoria: News

I commenti sono chiusi.