BMX. BENE LA RAPPRESENTATIVA LOMBARDA AGLI EUROPEI IN PISTA. MARCO RADAELLI ORO TRA GLI ALLIEVI

| 26 Luglio 2018

La pista francese di Sarrians ha ospitato i Campionati Europei di Bmx 2018. Come da previsione, numerosa la partecipazione degli atleti, più di 1800 infatti i riders appartenenti alle varie categorie dai giovanissimi agli Junior che hanno reso questa competizione di altissimo livello.

Tra i partecipanti anche la Rappresentativa Regione Lombardia composta da 6 atleti, 3 appartenenti alla categoria esordienti , Andrea Cavalleri (team Bmx Vigevano – La Sgommata), Andrea Fendoni e Matteo Zanella (entrambi della Ciclistica Olgiatese) e 3 della categoria allievi Davide Bonanno, Mattia Borali e Lorenzo Zanotti (tutti provenienti dal Team Caravaggio Offroad).

Splendido risultato ottenuto da Andrea Fendoni che nella specialità Cruiser si è guadagnato l’accesso alla finalissima e conquistando in questa un brillante 5° posto.

Ottima prestazione anche da parte degli altri atleti che hanno avuto un pò di sfortuna nella gara Bmx che gli ha precluso dei buoni piazzamenti, Matteo Zanella è infatti rimasto coinvolto in una caduta, Davide Bonanno si è dovuto fermare per una foratura, Andrea Cavalleri, Mattia Borali e Lorenzo Zanotti hanno commesso alcuni errori tecnici che sono stati fatali per il passaggio alle fasi finali. Resta comunque una straordinaria esperienza che ha concesso a questi giovani atleti di prendere parte ad una così blasonata gara Internazionale, esperienza che servirà a farli crescere e migliorare per la prossima stagione.

Da segnalare anche gli eccezzionali risultati ottenuti dagli atleti Lombardi, convocati dalla Nazionale Italiana Bmx diretta dal DT Francesco Gargaglia, in particolar modo il titolo di Campione Europeo nella categoria Allievi Cruiser vinto da Marco Radaelli (team Bmx Garlate) e l’8° posto ottenuto da Tommaso Gasparoli (Audace Sportiva Besnate) tra gli Allievi Bmx.



 

Categoria: News

I commenti sono chiusi.