ASSOLUTI MONTICHIARI. Bissolati e Geroli regina e re della Velocità Juniores

| 3 Ottobre 2015

La seconda giornata dei Campionati Italiani su pista di Montichiari si chiude con ulteriori due titoli per la Lombardia. Arrivano entrambi dal torneo di velocità grazie al milanese Mattia Geroli (Busto Garolfo) che in finale liquida il laziale Gianluca Sfascia, e alla cremonese Elena Bissolati (Cicli Fiorin) che supera la compagna di colori Gloria Manzoni. Mentre il bronzo è appannaggio dell’altra cremonese, già tricolore nei 500 metri, Miriam Vece (Valcar Pbm). Nelle altre competizioni secondo posto del bergamasco Stefano Moro (Ciclistica Trevigliese) nello scratch, alle spalle di Davide Finatti, e della legnanese Martina Alzini (Gauss) nell’inseguimento (2’28”610”) battuta per un soffio da Sofia Bertizzolo (2’28”488). Anche nell’inseguimento maschile i lombardi centrano il posto d’onore con il bresciano Daniele Chiarini nettamente inferiore a Mattia Cristofaletti che domina la finale in 3’25”220 contro i 3’28”704 del corridore della Feralpi Montelcarense. E c’è pure il terzo posto di Nicolò Brescianini (Ciclistica Trevigliese) a portare in regione un’altra medaglia. Per quanto riguarda lo scratch femminile vinto da Rachele Barbieri, secondo posto a Giorgia Capobianchi (Fiorin) e terzo all’orobica Silvia Persico (Valcar Pbm).

DONNE JUNIOR INSEGUIMENTO

DONNE JUNIOR SCRATCH

DONNE JUNIOR VELOCITA

JUNIORES INSEGUIMENTO

JUNIORES SCRATCH

JUNIORES VELOCITA

Categoria: News

I commenti sono chiusi.