AMATORI. SULLA RONCOLA SI ASSEGNA IL TITOLO LOMBARDO DELLA MONTAGNA

| 10 Settembre 2020

Si svolgerà in provincia di Bergamo, sabato 12 settembre, la prova valida
come Campionato Lombardo della Montagna FCI Master, con partenza da Almenno San Bartolomeo ed arrivo a Roncola Alta. Organizzazione a cura del Team Moretti di Curno (Bg).

10 settembre 2020, Milano – La ripartenza dell’attività ciclistica
amatoriale lombarda è una realtà che si è consolidata nelle ultime settimane
e la serietà degli organizzatori, con l’ausilio coordinativo del comitato
regionale FCI, ha consentito lo svolgimento delle prime manifestazioni,
sotto l’egida federale, nel pieno rispetto delle norme per la prevenzione
della diffusione della Covid-19.

Dopo le felici esperienze del 26 luglio a Morimondo (Mi) e del 6 settembre a
Fornovo (Bg), in cui è emersa la capacità gestionale delle strutture
chiamate a realizzare questi eventi, sabato 12 settembre l’appuntamento è
fissato ad Almenno San Bartolomeo (Bg), con la seconda tappa del Giro di
Lombardia – System Cars, valida come 13° Trofeo Bruno Pievani, 9° Memorial
Paolo Zenoni e 7° Memorial Claudio Lussana.

La prova assegnerà i titoli di Campioni della Montagna Lombardi FCI agli
atleti delle dieci categorie in gara e il teatro dell’avvincente sfida per
l’attribuzione delle maglie sarà l’ascesa verso Roncola Alta: lunga quasi 9
km, è sicuramente tra le salite più famose della bergamasca, spesso e
volentieri usata come palestra d’allenamento e luogo per i test sul campo da
numerosi atleti di altissimo livello.

L’evento si svolgerà grazie all’impegno e alla volontà del Team Moretti,
diretto da Luciano Moretti, che ha creduto nella professionalità
dell’operato del comitato regionale FCI Lombardia, sempre vicino agli
organizzatori per garantire manifestazioni di qualità e che tutelino la
sicurezza dei partecipanti. A supporto della manifestazione sarà presente
anche l’esperienza del Team Breviario, una garanzia di affidabilità in
termini operativi.

I partecipanti potranno iscriversi on-line alla prova, entro le ore 20.00 di
venerdì 11 settembre, tramite il sito https://www.amatorilombardia.it/ dove
potranno anche scaricare l’autodichiarazione da presentare obbligatoriamente
alla punzonatura e che si consiglia di portare già debitamente compilata,
onde evitare rallentamenti nelle procedure pre-gara.
Chi non fosse avvezzo ad espletare la registrazione tramite la procedura
informatica potrà comunque contare sul valido supporto della struttura
amatoriale federale, inviando una mail con i dati necessari all’iscrizione
secondo le modalità riportate sul sito.

Il 12 settembre il ritrovo di partenza sarà collocato presso il Bar Hobby di
via Ungaretti, ad Almenno San Bartolomeo, a partire dalle 13.30. Il via
verrà dato alle ore 15.00 per tutte le categorie: la partenza unica non
costituirà alcun problema di assembramento, visto che la salita che sgranerà
immediatamente il gruppo.

Si ricordano a tutti gli atleti partecipanti le essenziali norme
anti-contagio:
– l’accesso alla segreteria e all’area delle premiazioni (zona gialla) sarà
consentito solo indossando la mascherina, rispettando il distanziamento
sociale di 1 m e con una corretta igiene delle mani con gel disinfettante;
– nel campo di gara (zona verde) sarà obbligatorio indossare gli occhiali
(ma non la mascherina).

Alla manifestazione saranno presenti anche i reporter di “Alvento” che
dedicheranno alla gara un servizio sulle pagine della rivista, che abbraccia
il mondo della ciclismo in ogni sua declinazione.

Scarica la locandina completa dell’evento
https://www.amatorilombardia.it/wp-content/uploads/2020/07/Almenno-12-Settem
bre-2020.pdf

Categoria: News

I commenti sono chiusi.