AMATORI. SUL PASSO CROCEDOMINI SVETTANO I NUOVI CAMPIONI ITALIANI DELLA MONTAGNA. GALLERY

| 11 Luglio 2022

Fabio Fabiani e tutta la sua Valgrigna Cycling Team hanno per l’ennesima volta allestito una manifestazione hors categorie per il settore amatoriale: poche manifestazioni sul suolo nazionale possono ritenersi degne di assegnare le maglie tricolori come quella Camuna, modello da prendere ad esempio da altre manifestazioni dello stesso livello anche svoltesi recentemente!

Ai milleottocento metri del Passo che inizia da Berzo Inferiore, la vittoria assoluta è andata al all’EliteMaster Michael Spoegler ( ASC Sanrntal Raiffeisental) autore di una prova maiuscola che l’ha portato al trionfo col record della scalata in 1 ora 2 minuti e 14 secondi, davanti al Master 1 Stefano Bonanomi (Team MP Filtri) all’ennesimo titolo tricolore e a Alessandro Sogne (Unter BraoCaffè) che ha completato il podio assoluto.

Le maglie tricolori in palio sono andate a:

Michael Spoegler ( ASC Sanrntal Raiffeisental) negli EliteMaster

Stefano Bonanomi (Team MP Filtri) nei Master 1

Michele Ferrari (Flandres Love Sportland) nei Master 2

Enzo Gnani (  Gnani Bike Team) nei Master 3

Andrea Rigoni (Flandres Love Sportland) nei Master 4

Stefano Prandi (Bicistore Cycling Team) nei Master 5

Tarcisio Linardi (Unter BraoCaffè) nei Master 6

Chiarini Giorgio (Flandres Love Sportland) nei Master 7

Lorenzo Ghirardelli (Mr Bike) nei Master 8

Emanuela Vola (System Cars-Coedil) nelle ragazze Woman 1

Pamela Peretti ( Isolpi Racing Team) nelle ragazze Woman 2

Elena Pancari (Team Loda Millenium) nelle ragazze Woman 3

Alla manifestazione Camuna ha partecipato una rappresentativa ufficiale del Comitato Regionale, creata su richiesta degli atleti già convocati per la prova tricolore su strada per rinsaldare ancora di più il legane nato in terra Marchigiana, a riprova che l’esperimento voluto anni fa dal Consigliere Regionale Londoni ha colto nel segno, e rappresenta tutt’ora un modello unico in Italia invidiato dalle altre Regioni e soprattutto dai tesserati degli Enti di Promozione Sportiva: due la maglie tricolori conquistate dalle ragazze in maglia Lombarda Emanuela Vola ed Elena Pancari che si sommano ai terzi posto di Massimo Bellaria e Luigi Tarchini.

Altre sei maglie tricolori sono state conquistate dagli atleti Lombardi per un dominio quasi totale del atleti di casa.

Al termine della manifestazione presso la località Bazzena nei pressi del Passo, Fabiani ed i suoi collaboratori hanno accolto gli atleti per il consueto pasta party all’interno del quale sono state consegnate le maglie tricolori dal Consigliere Federale Gianantonio Crisafulli.

Un ringraziamento va a Fabiani, componente della Commissione Amatoriale Lombarda, al direttore di corsa Davide Trebbi e alla terna di giuria che ha permesso la perfetta riuscita della manifestazione, con l’imprescindibile collaborazione di tutti il personale dislocato sul percorso e di tutti colori che hanno operato per una splendida giornata tricolore.

Prossimo appuntamento targato FCI Lombardia sabato 23 Luglio al Almenno san Bartolomeo per l’ormai classica scalata alla Roncola, palestra di allenamento di tutti i grandi corridori passati per la Provincia di Bergamo.

Categoria: News

I commenti sono chiusi.