AMATORI. LA SC GENOVA DI MILANO CONQUISTA IL TITOLO REGIONALE A SQUADRE DELLE RANDONNEE

| 26 Luglio 2022

La ultracentenaria società Milanese del SC Genova 1913 riconquista il titolo di Campione Regionale a Squadre per quel che riguarda la specialità delle randonnèe, manifestazioni non agonistiche sulle lunghe distanze che si svolgono in amicizia e compagnia, generando un indotto turistico non trascurabile e in continuo aumento.

Il settore randonnèe ha rapidamente preso il posto del classico cicloturismo negli ultimi anni, anche in considerazione del basso impegno burocratico ad esso connesso, e alle potenzialità di sviluppo turistico del territorio che può generare.

La Federciclismo ha così iniziato ad occuparsene grazie soprattutto alla Struttura Amatoriale della Lombardia, che ormai da anni ha istituito un Campionato Regionale dedicato, e nel 2022 è così nato anche un Campionato Italiano svolto per la prima volta in prova unica proprio in Lombardia in occasione della manifestazione voluta dalla Fondazione Casartelli per ricordare l’indimenticato Fabio Campione Olimpico a Barcellona giusto trenta anni fa.

In occasione della prova tricolore, la vittoria è andata alla società Comasca del Passolento Rovellasca che ha sovvertito il pronostico presentandosi in massa alla prova tricolore purtroppo avversata dal maltempo, riportando così in  Lombardia un titolo Nazionale nel settore del cicloturismo dopo anni di dominio Veneto.

Per ciò che concerne la prova regionale, la SC Genova 1913 ha preceduto sul filo di lana la società Campione uscente dell’ US Nervianese 1919 in una sfida fra società ultracentenarie, dando vita così all’edizione più combattuta finora disputata.

La sfida fra le due società Milanesi e la società Campione Tricolore animerà sicuramente anche le prossime edizioni, dando sempre più lustro ad un Campionato che nella versione 2022 ha visto classificate ben 95 società targate Federciclismo Lombardia, a riprova del crescente successo di questo tipo di manifestazione.

Onore alle società vincitrici che verranno premiate nella consueta cerimonia che avrà luogo dopo la conclusione della stagione 2022.

Le prove riservate agli appassionati delle lunghe distanze non terminano però qui per quanto riguarda la corrente annata, ma proseguiranno a Settembre con le altre prove in programma che daranno modo anche ad altri appassionati di sperimentare un modo di fare ciclismo senza ansia e senza stress, permettendo loro di ammirare luoghi incantati della Regione Lombardia.

Categoria: News

I commenti sono chiusi.