ALLIEVI. PICCOLO INARRESTABILE, SUO ANCHE IL CRONOPROLOGO DEL GIRO DELLA PROVINCIA DI COMO

| 5 Agosto 2017

Trionfo di Andrea Piccolo trionfa nel cronoprologo del 69esimo Giro della Provincia di Como per allievi che ha preso il via da Appiano Gentile e si concluderà, dopo quattro prove, il 27 agosto con la Mariano Comense-Ghisallo. Superlativa la prova di Piccolo, recente vincitore del Giochi Europei della Gioventù in Ungheria e del titolo tricolore nell’Inseguimento su pista ai Campionati Italiani su pista di Dalmine, che copre i 3,5 chilometri in 4’41”08 stabilendo anche il nuovo record che apparteneva a Michele Gazzoli (il bresciano che proprio ieri ha conquistato il titolo europeo su strada degli juniores, ndr) dal 2015 con 4’14”508. Piccolo ha preceduto di 9” Segalini e il bergamasco Brioni di 10”. Il primo dei lariani, Francesco Vergobbi della Remo Calzolari da Moreno di Faloppio, diciottesimo classificato a 24” dal vincitore. Domani, la prima tappa in linea Sondrio-Sondrio valida per il Gran Premio Inter Club Ponchiera.

Ordine d’arrivo. 1. Andrea Piccolo (Pedale Senaghese) km.3,5 in 4’14”08 media/h 51.008, 2. Samuele Segalini (Team F.lli Giorgi) 4’23”51, 3. Yuri Brioni (Polisportiva Albano Sant’Alessandro) 4’24”81, 4. Lorenzo Porrati (Sc Busto Garolfo) 4’29”560, 5. Nicola Plebani (Team F.lli Giorgi) 4’30”080, 6. Alessandro Baroni (Equipe Corbettese), 7. Giovanni Pagani (Team F.lli Giorgi), 8. Davide Piganzoli (Ciclistica Trevigliese), 9. Lorenzo Pollicini (Pedale Senaghese), 10. Massimiliano Pini (Ciclistica Trevigliese).

foto Berry

Categoria: News

I commenti sono chiusi.