Allievi: a Bonate Sotto (BG) Gazzoli fa Dieci

| 24 Maggio 2015

gazzoli 10

E’ la foto dell’arrivo a raccontare tutto della gara: Michele Gazzoli che alza entrambe le mani, non in segno di resa, evidentemente, ma per festeggiare la vittoria numero 10 di stagione. E’ lui ormai il “cannibale” degli allievi di Lombardia, cui non resta che accontentarsi delle piazze e approfittare degli eventuali svarioni del corridore bresciano. E così la 61esima edizione della Coppa Caduti Bonatesi va in archivio senza sorprese e nel pieno rispetto del pronostico della vigilia e di un copione praticamente già scritto.
D’altra parte niente e nessuno sembra poter fermare il portacolori della Aspiratori Otelli, cui oggi una caduta al secondo dei 10 giri in programma poteva costare caro. E invece nulla, Gazzoli si è rialzato con nonchalance e, riuscendo a rimanere freddo e concentrato per tutta la gara, si è presentato in perfette condizioni all’appuntamento con il volatone conclusivo, nel corso del quale, ancora una volta, è riuscito ad imporre senza alcuna pietà la sua legge. Quella del più forte. A Pastorelli (Feralpi Monteclarense) e Donesana (UC Cremasca) non è rimasto dunque che accontentarsi, in quest’ordine, delle piazze.

ORDINE D’ARRIVO:

Iscritti: 128, Partiti: 105, Arrivati: 82.

1. Michele Gazzoli (Aspiratori Otelli – Mastercrom) km 60 in 1h26’55” media 41,419 km/h

2. Filippo Pastorelli (Feralpi Monteclarense)

3. Daniele Donesana (UC Cremasca)

4. Paolo Castelli (Caluschese sez. Ciclismo)

5. Lorenzo Davini (Team Palazzago Poker)

6. Ermes Garioni (Aspiratori Otelli – Mastercromo)

7. Marcello Mazzoleni (Us Paladina Sc Ivan Gotti)

8. Stefano Fumagalli (Uc Pessano)

9. Lorenzo Salvetti (Pol. Albano Ciclismo)

10. Simone Turrini (Feralpi Monteclarense)

Categoria: News

I commenti sono chiusi.