A VOLTA MANTOVANA E’ UNA FESTA DEL CICLISMO CON LE VITTORIE DI RECCAGNI (ESORDIENTI) E DELL’UCRAINO KHARKOVETS (ALLIEVI)

| 26 Giugno 2022

Il Trofeo Tecnomeccanica laurea Nicolas Reccagni, Cesare Castellani e l’ucraino Yevhenii Kharkovets trionfatori rispettivamente nelle gare per esordienti secondo e primo anno e per allievi, disputatesi in mattinata a Volta Mantovana con la regia organizzativa dell’Unione Ciclistica Ceresarese ed il patrocinio dell’Amministrazione Comunale. 

La gara unica per esordienti ha registrato alla partenza centosettantacinque atleti suddvisi in trentacinque formazioni. Il clou agonistico al terzo ed ultimo giro in programma con il finale impegnativo che ha messo le ali al bresciano Nicolas Reccagni (Ronco Maurigi Delio Gallina) giunto a braccia alzate sul traguardo di via Castello. Reccagni ha preceduto il camuno Christian Mazzoleni (Vallecamonica Asd), giunto secondo ed il trentino Brandon Fedrizzi (Forti e Veloci).
La gara per esordienti, svoltasi con la formula della competizione unica, oltre ad aver registrato il successo assoluto di Reccagni ha messo in evidenza Cesare Castellani (Gs Cicli Fiorin), vincitore tra i ragazzi di primo anno.
Sono stati centosessantanove i ragazzi della categoria allievi, suddivisi in trentaquattro formazioni, a scendere in strada per il Trofeo Tecnomeccanica a loro riservato.  La fuga di giornata ha visto protagonista il tandem italo ucraino composto da Giuseppe Smecca (Aspiratori Otelli Carin Baiocchi) e da Yevhenii Kharkovets (Galbiati Sport Cicli Esposito), rimasti al comando per buona parte della gara arrivando a gestire sino ad oltre un minuto di vantaggio. Vari i tentativi di riaggancio ai fuggitivi, ta cui quello nel finale promosso da Carlo Mazzoleni (Vallecamonica Asd), Gabriele Durelli (Ciclistica Trevigliese) e Dmytro Savchenko (Gsc Villongo). Nel tratto finale in salita dell’ultimo giro Kharkovets ha piazzato lo scatto giusto anticipando a braccia alzate  Mazzoleni e Smecca, che completano il podio. Tra gli inseguitori brilla anche Filippo Marocchi (Scuola Ciclismo Mincio Chiese), che si laurea campione provinciale mantovano tra gli allievi. Alle premiazioni il consigliere comunale di Volta Mantovana Simone Segna, il presidente del comitato regionale lombardo della Federciclismo Stefano Pedrinazzi, il presidente del comitato provinciale Fausto Armanini ed il componente dell’organismo di vigilanza Corrado Lodi.
(comunicato stampa)

Ordine d’arrivo ASSOLUTO (gara unica)
1.Reccagni Nicolas (Ronco Maurigi Delio Gallina) km 30,500 in 1h00’05” media 30,458
2.Mazzoleni Cristian (Vallecamonica Asd) a 43″
3.Fedrizzi Brandon (Forti e Veloci) s.t.
4.Zoco Marco (Galbiati Sport Cicli Esposito)
5.Gamba Christian (Ciclistica Trevigliese)
6.Natale Riccardo (Mazzano Asd)
7.Franceschini Giulio (Ronco Maurigi Delio Gallina)
8.Mori Matteo (Aspiratori Otelli Carin Baiocchi)
9.Martinelli Thomas (Ronco Maurigi Delio Gallina)
10.Rota Marco (Pedale Brembillese)

Ordine d’arrivo Esordienti 1 anno:
1.Castellani Cesare (Cicli Fiorin)
2.Milani Lorenzo (Cicli Fiorin) 
3.Ferrari Luca (Osio Sotto)
4.Sbarberi Noè (Grafiche Zorzi)
5.Cacciamali Cristiano (Progetto Ciclismo Rodengo Saiano)
6.Berberi Angelo (Vallecamonica Asd)
7.Sanfelici Federico (Gioca in Bici Oglio Po)
8.D’Adda Nicola (Mazzano asd)
9. Menga Sebastiano (Vc Cremonese B&P)
10.Ghelfi Lorenzo (Pedale Casalese Armofer)

Ordine d’arrivo Allievi:
1.Kharkovets Yevhenii (Galbiati Sport Cicli Esposito) km 72,900 in 1h56’08” media 37,664
2.Mazzoleni Carlo (Vallecamonica Asd) a 2″
3.Smecca Giuseppe (Aspiratori Otelli Carin Baiocchi) s.t.
4.Durelli Gabriele (Ciclistica Trevigliese)
5.Savchenko Dmytro (Gsc Villongo)
6.Baldiragi Mattia (Madignanese Ciclismo)
7.Quadriglia Davide (Osio Sotto)
8.Apostol Denis (Scuola Ciclismo Mincio Chiese)
9.Gamba Thomas (Ciclistica Trevigliese)
10.Cazzarò Franco (Sc Torrile)

Categoria: News

I commenti sono chiusi.